Archivio di novembre 2011

PostHeaderIcon PROGRAMMA e RISULTATI

22-11.11 -14:15

Ecco il programma per le prossime 2 settimane:

Oggi Martedì 22: allenamento ore 21,00 Sancat

Giovedì 24 7a di campionato contro San Niccolò ore 21,30 Sancat

Lunedì 28 8a di campionato contro Fiorenza 1989 ore 21,00 Cerreti

Giovedi’ 1/12 allenamento ore 21,00 Sancat

Martedì 6/12 9a di campionato contro San Miniato oree 21,30 Sancat

Aggiornamento risultati 7a giornata:

CDP Querceto – San Miniato 4-1

Pontassieve – Palestra Good 5-1

San Quirico – Fiorenza 1989 2-0

Rione SF – Humanitas     3-1

 

Classifica provvisoria:

Querceto 16, Vieusseux, Bomber Group 13, Rione SF 12, San Niccolò, AC san Frediano 11, San Felice, Pontassieve  10, Palestra Good 9, San Quirico, Grassina 6, San Miniato 5, Humanitas 3, Fiorenza 1989 1.

Gare da disputare:

Vieusseux – San Niccolò     Gio. 24

Grassina – Bomber Group Gio. 24

San felice AC S. Frediano – San Felice  Gio. 24

A.D. Vieusseux Calcio

PostHeaderIcon AGGIORNAMENTO RISULTATI

19.11.11 – 18:00

Questi i risultati di ieri sera:

AC SAN FREDIANO – PONTASSIEVE  0-0

SAN MINIATO - AMATORI GRASSINA 3-0

HUMANITAS – S.FELICE   0-2

Classifica dopo la 6a giornata

Querceto 16, Vieusseux, Bomber Group 13, San Niccolo’, AC San Frediano 11, San Felice 10, Palestra Good, Rione SF 9, Pontassieve 8, , Am.Grassina 6, San Miniato 5, Himanitas, San Quirico 3, Fiorenza 1989 1

 

CAMPIONATO INCREDIBILMENTE EQUILIBRATO.

A.D. Vieusseux Calcio

PostHeaderIcon REPORT ALLENAMENTO

18.11.11 – 13:20

Primo allenamento in vista del difficile impegno di giovedì prossimo contro il San Niccolò.

Erano 26 i giocatori presenti al Romagnoli ieri sera oltre ai tecnici Benedetti e Stellini. Lavoro differenziato per Antonini, Matteucci, Trimboli, Rosales alle prese con piccoli problemi o affaticamenti vari.

Il gruppo ha lavorato bene sulla velocità ed il potenziamento concludendo la seduta con la consueta partitella, dominata dalla squadra senza casacca guidata da un guizzante Mazza.

Il clima all’interno della squadra è molto buono, si ride e si cherza, ma è importante rimanere concentrati, gli impegni che attendono il Vieusseux non sono certo facili.

L’obiettivo non è quello di essere una squadra “simpatica” per gli avversari, ma estremamente determinata a cogliere i tre punti attraverso il bel gioco.

Prossimo allenamento Martedì 22 alla Sancat.

A.D.Vieusseux Calcio

PostHeaderIcon QUERCETO AL COMANDO, IL VIEUSSEUX AGGANCIA IL SECONDO POSTO.

16.11.11 – 09:45

Questi i  primi risultati della 6a giornata:

Palestra Good – Vieusseux  0-5

Bomber Group – Rione SF  0-1

Fiorenza 1989 – Querceto   0-1

San Niccolò – San Quirico  2-1

Con la quarta vittoria per 1-0 il Querceto guida la classifica provvisoria con 16 punti , mentre il Vieusseux aggancia il Bomber Group, che ha subito la prima sconfitta stagionale, al secondo posto con 13 punti in attesa del risultato dell’AC San Frediano, impegnato venerdì  un una difficile sfida con il Pontassieve; vincendo, gli uomini di F. Ardito potrebbero affiancare la coppia Vieusseux-Bomber Group. Subito alle loro spalle, con 11 punti,  avanza il San Niccolò che ha superato un san Quirico incappato nella quinta sconfitta stagionale.

Il Prossimo turno vedrà in programma la sfida tra Vieusseux e San Niccolò, due squadre in buona salute che sapranno sicuramente dar vita ad una bella partita .

Programma settimanale Vieusseux:

Allenamento domani sera ore 21,00 alla Sancat. Portare anche scarpe da ginnastica.

A.D. Vieusseux Calcio.

 

PostHeaderIcon VIEUSSEUX A VALANGA SULLA PALESTRA GOOD: 5-0 IN TRASFERTA.

15.11.11 – 12:00

Palestra Good – A.D. Vieusseux  0-5  (0-2)

Reti: Trimboli al 10′, Palermo al 28′ e al 46′, Suriano al 60′, Liperoti al 66′.

Ammoniti: Pasquale (V)

Espulsi: Impagliatelli (PG)

Arbitro: Oleandro D. 6+, dirige la gara senza l’ausilio dei collaboratori di linea e, sopratutto nel p.t, è messo a dura prova dagli attacchi del Vieusseux che la P.Good tenta di arginare con la difesa alta, fischia molti off side, alcuni dei quali veramente millimetrici; per il resto direzione tranquilla di una partita mai in discussione con l’unica eccezione dell’espulsione di Impagliatelli per proteste (ma si era già sul 4-0).

Formazioni:

Palestra Good: Dragomir, Lotti, Scotti, Impagliatelli, De Giglio, Barzagli, Davide, Cattozzo, Bongini, Carrai, Ocello; a disp.: Isolini, Aceri, Di Leonardo, Novelli, Romeo, Martino; all.: Di Leonardo Lucio.

Vieusseux: Caputo 6,5, Bianco 6,5, Foresta 6,5 (dal 65′ Donato 6), Amato 6,5 (dal 62′ Romagnoli 6+), De Santis 6,5 (dal 55′ Marinelli 6+), Pasquale 7 (dal 66′ Metafonti 6), Suriano 7 (dal 71′ Falbo 6), Trimboli 7, Liperoti 7, Contemoro 7+ (dal 62′ Mazza 6+), Palermo 7,5 (dal 71′ Esposito 6); all. Benedetti; dir. Stellini, Rausse.

A conferma delle indiscrezioni filtrate nelle ore che precedevano la gara, è Contemoro ad indossare la maglia n. 10 ed a prendere il posto dell’infortuinato Sadikov. Il fantasista pugliese risponderà alla fiducia del Mister con una ottima prestazione sia sul lato tecnico che, soprattutto, su quello del sacrificio e dell’acume tattico.

La partita, che si preannunciava molto incerta a vedere la classifica delle due compagini, è di fatto durata solo 10′; buona la partenza della P.Good che sfiora subito il vantaggio di testa su angolo da destra e sembra voler imporre il proprio gioco di attacco, ma nel giro di pochi minuti il Vieusseux crea azioni sulle fasce, al termine di una delle quali, Trimboli dal limite fa secco Dragomir anche grazie ad una impercettibile deviazione di un difensore, rompendo così un digiuno personale che durava da troppo tempo. Con il passare del tempo il Vieusseux appare sempre più padrone del gioco e solo alcuni fuorigioco di misura impediscono agli avanti ospiti di presentarsi davanti a Dragomir, comunque bravo ad intervenire su tiro a botta sicura di Liperoti al 18′. Il pressing degli uomini in “nero” non da’ tregua alla P. Good che si fa pericolosa solo su punizione da sinistra ben respinta da un attento Caputo. Al 28′ Palermo si inserisce su un corto retropassaggio di un difensore e trafigge per la seconda volta Dragomir; lo stesso Palermo da una parte e Suriano dall’altra, appaiono inconmtenibili ed i pallonio spiovono nell’area avversaria a ripetizione, ma le occasioni non vengono sfruttate anche per la bravura di Dragomir che tiene a galla i suoi con uno strepitoso intervento su conclusione di Suriano al termine di una spettacolare azione mirabilmente rifinita da Palermo.

Si riparte e di fatto la gara si chiude dopo pochi minuti del s.t., quando lo stesso Palermo insacca a seguito di un traversone di Suriano il quale, da lì a poco, troverà il primo gol stagionale con un tiro al sette molto bello per il 4-0. Piove sul bagbato per la P,Good in quanto Impagliatelli si fa cacciare per reiterate propeste; a questo punto Benedetti dà il giusto spazio a tutti i componenti della panchina che daranno il loro contributo nella seconda parte del s.t. fino al definitivo 5-0 siglato dal bomber Liperoti, a secco da tre gare, ma sempre vero spauracchio per le difese avversarie.

Il  gruppo appare veramente in buone condizioni generali, tento da poter fare a meno diRranieri, Sadikov, Matteucci, Calvetta, Rogai , Antonini, tutti lasciati a riposo precauzionale per vari acciacchi.

Il prossimo turno vedrà il Vieusseux impegnato con il San Niccolò, squadra forte e da prendere veramente con le molle, si giocherà giovedì 24 al Romagnoli e ci sarà quindi il tempo per fare due ottimi allenamenti, ma intanto godiamoci questo secondo posto ( se pure in coabitazione) assolutamente inaspettato visto il calendario affrontato nelle prime 6 giornate (già incontrate Querceto, Pontassieve, San Quirico, AC San Frediano e P.Good)

I Migliori: Contemoro e Palermo, ma tutti ben al di sopra della sufficienza.

A.D. Vieusseux Calcio

PostHeaderIcon STASERA FORMAZIONE A SORPRESA.

14.11.11 – 14:30

Dopo la decisione di Benedetti di escludere dai convocati tutti i giocatori in non perfette condizioni fisiche, oltre alla squalifica di Rosales, l’unico dubbio di formazione riguarda il sostituto di Sadikov alle spalle di Liperoti. Sono in tre a contendersi la maglia, ma le ultime indiscrezioni parlano di Contemoro in campo dall’inizio, staremo a vedere……..

A.D. Vieusseux Calcio

PostHeaderIcon CONVOCAZIONI

11.11.11 – 12:50

Palestra Good – A.D. Vieusseux  LUNEDI’ 14 NOVEMBRE

Ritrovo : ore 20,30 campo GALLUZZO

Lista convocati:

Caputo, Bianco, De Santis, Foresta, Donato, Marinelli, Pasquale, Amato, Falbo, Contemoro, Trimboli, Romagnoli, Suriano, Metafonti, Palermo, Mazza, Liperoti, Esposito.

A.D. Vieusseux Calcio

PostHeaderIcon REPORT ALLENAMENTO

11.11.11 – 10:00

Il Vieusseux ha sostenuto ieri sera, al Romagnoli, l’allenamento in vista della difficile trasferta di Lunedì al Galluzzo con la Palestra Good.

Ottima la partecipazione, in virtù anche della cena post allenamento a base di crostini, prosciutto arrosto e ribollita che ha avuto un gran successo (complimenti alla cuoca Tiziana).

Si sono presentati al campo in 25, compresi gli acciaccati Sadikov, Matteucci, Ranieri e Rogai che ganno svolto un leggero lavoro differenziato, mentre erano assenti Zeroni, Zippitelli, Grossi e calvetta.

Il programma precedeva yna parte di lavoro atletico con la consueta partita a tutto campo di mezzora finita, per la cronaca, in parità 1-1 con le segnature di Liperoti ed Esposito. Sul finire dell’allenamento si è fermato anche Antonini per un risentimento al flessore.

Molti dubbi per Benedetti nello stilare la lista dei convocati per lunedì, ci saranno da valutare le condizioni degli infortunati, ma appare assai probabile che nessuno potrà recuperare, quindi le scelte potrebbero essere “obbligate”. In giornata o, al massimo domani la lista sarà pubblicata.

Intanto i risultati maturati in questi giorni hanno confermato la coppia di testa composta da Cdp Querceto e Bomber Group al comando della classifica con 13 punti, mentre il Vieusseux insegue, solitario in attesa del risultato dell’ AC San Frediano,  che vincendo stasera sul campo dell’Humanitas potrebbe affiancarlo a 10 punti; il resto del gruppo comincia a sgranarsi a partire dai 9 punti della Palestra Good in giù.

Le gare più importanti della 6a giornata saranno senza dubbio:

Bomber Group (13) – Rione San Frediano (6)

Palestra Good (9) – A.D. Vieusseux (10)

AC San Frediano (10) . Pontassieve (7)

L’altra capolista Cdp Querceto sarà impegnata sul campo del fiorenza 1989,in un interessante testa coda.

A.D.  Vieusseux Calcio

 

PostHeaderIcon GIOVEDI’ ALLENAMENTO E POI…RIBOLLITA.

09.11.11 – 11:15

Giovedì 10 (domani) allenamento alla Sancat e dopo tutti sotto il gazebo a gustare la “ribollita” della Tiziana. Ovvio che nessuno deve mancare (chiaramente per l’allenamento)

News  aggiornamento risultati 5a giornata:

San Quirico – Palestra Good   2-3

Rione S.Frediano -S.Miniato 2-0

San Felice – Bomber Group     1-4

Cdp Querceto – San Niccolò    4-1

A.D. Vieusseux Calcio

PostHeaderIcon VIEUSSEUX – PONRASSIEVE 2-1, CUORE E GRINTA PER 3 PUNTI PESANTISSIMI.

09.11.11 – 10:00

A.D. VIEUSSEUX – CDP PONTASSIEVE 2-1 (1-1)

Reti: Francalanci (P) al 15′, Palermo (V) al 38′ e al 62?

Ammoniti: Zippitelli, Pasquale, De Santis (V), Menders (P)

Espulsi: Rosales (V)

Arbitro: Boschi 5,5

Formazioni:

A:D: Viuesseux:

Caputo 6,5, Ranieri 6 (dal 41′ Bianco 6+), Foresta 6 (sal 65′ Marinelli 6), Zippitelli 5 (dal 36′ Amato 6), Pasquale 6,5 (dal 80′ Donato SV), De Santis 7-, Suriano 6+ (dal 82′ Romagnoli SV), Calvetta 6, Liperoti 6,5, Sadikov 6- (dal 55′ Rosales 5,5), Palermo 7+; a disp. Metafonti; All.: Benedetti; Dir.: Stellini, Rausse.

CDP Pontassieve:

Zoni, Vannucci, Valenti, Menders 6,5, Manganelli, Rossi, Iania, Giaconi, Giornali, Ermini, Francalanci 7, ; a disp. Miniati M., Nenci, Miniati A., Currado, Cencetti, Biagiotti; dir.: Pistolesi, Gentile,Ermini.

Gara appassionante al Romagnoli tra due compagini appaiate in classifica sino ad ieri sera. Il Pontassieve si presentava con ottime credenziali per la prima assoluta contro il Vieusseux e le ha rispettate nonostante la sconfitta di misura subita.

Il Vieusseux si presenta privo di Trimboli, squalificato, e con Ranieri in non perfette condizioni fisiche, tanto che dovrà abbandonare il campo alla fine del p.t. sostituito da un positivo Bianco; al centro della difesa l’accoppiata Pasquale-De Santis, per il resto formazione confermata con l’importante rientro di Palermo al posto di Rosales.

Il Pontassieve parte fortissimo e stringe d’assedio la metà campo dei padroni di casa che non riescono a ripartire per la pressione degli avversari. Il vantaggio ospite al 15′ con un preciso colpo di testa di Francalanci su pinizione dalla destra, il quale sfrutta un malinteso nella marcatura tra Foresta e Pasquale. La gara prosegue su ritmi molto alti, il Pontassieve gioca sempre con palla lunga sugli attaccanti e tiene lontano il Vieusseux dalla propria area salvo in un paio di occasioni. Le due squadre lottano su ogni pallone in ogni zona del campo e le occasioni latitano, salvo un gran tiro da sinistra del Pontassieve che Caputo alza sopra la traversa con un bel colpo di reni. Verso la fine del tempo, Benedetti sostituisce Zippitelli, mai entrato in partita, con Amato che entra con il preciso compito di aprire il gioco sulle fasce, sino ad allora mai sfruttate. Il pri arriva al 38′ ed il merito è quasi tutto di Liperoti, trasformatosi per l’occasione in assist man; il bomber viene lanciato sulla fascia destra e parte con una progressione irresistibile seminando il diretto avversario, entra in area e serve a Palermo un pallone d’oro che chiede solo di essere spinto in rete; il difensore tenta un recupero disperato ma di fatto aiuta l’11 di casa a sospingere la palla in gol per l’ 1- 1 con il quale si va al riposo.

Il s.t. riparte sulla stessa falsariga del primo con la solita pressione del Pontassieve, ma con il passare dei minuti il Vieusseux riesce a prendere più campo giocando maggiormente sulle fasce dove Suriano e Palermo sono molto attivi. Al 15′ Sadikov deve escire èper un guaio muscolare ed entra Rosales che ne rileva la posizione dietro a Liperoti con il compito di pressare nella tre quarti avversaria. La fase centrale del s.t. è la migliore per il Vieusseux che riesce finalmente a ripartire con palla a terra, ma deve sempre prestare attenzione ai lunghi e precisi rilanci degli ospiti,

Il vantaggio dei ragazzi in maglia nera (prima volta nella stagione) al 65′ con Palermo che ricevuta palla da Amato su punizione da sinistra, si coordina e lascia partire un gran tiro in diagonale che batte imparabilmente  Zoni, gran bel gol per il migliore in campo..

Il Pontassieve non ci sta a perdere ed ha una reazione rabbiosa stringendo d’assedio il Vieusseux, ma non riesce a concludere quasi mai verso Caputo. In questa fase il Vieusseux non sfrutta al meglio alcuni contropiedi nei grandi spazi lasciati dal Pontassieve e sciupa delle situazioni di superiorità nunerica per imprecisione o ritardo nell’ultimo passaggio; il Pontassieve recrimina con il D.G.  in occasione di una mancata espulsione per un presunto fallo da ultimo uomo, ma in effetti l’attaccante è stato stretto da due difensori contemporaneamente al limite dell’area di rigore e per un fallo di mano di Pasquale che però era del tutto involontario in quanto la palla sbatte prima sulla gamba e schizza poi sul braccio; due decisioni che innervosiscono gli ospiti ed incattiviscono un pò il finale di gara nel quale viene pure espulso Rosales reo di aver spintonato un avversario dopo un falo di gioco. Considerando un maxi recupero di oltre 6 minuti il Vieusseux gioca più di un quarto d’ora in inferiorità numerica, ma riesce a resistere ed a portare a casa tre punti preziosissimi contro una squadra che sarà sicuramente tra le protagonoste del campionato se riuscirà ad essere più incisiva in avanti rispetto all’intensità del suo gioco.

Al Vieusseux va dato il merito di una gara di grande sacrificio e di aver resistito pur dovendo sostituire 3 difendori su 4 in una retroguardia già orfana   dell’ottimo Trimboli di questo inizio di stagione, quindi onore a chi ha giocato dall’inizio e a chi è subentrato nell’infuocato finale (Bianco, Marinelli e Donato). In fase offensiva sono state sfruttate al massimo le occasioni, ma ci vuole più precisione nelle situazioni di ripartenza a campo aperto dove gli avnti del Vieusseux possono e devono essere più concreti. Bene anche Caputo tra i pali e nelle uscite (ma i rinvii dal fondo sarà bene che li batta qualcun altro).

Migliori in campo: De Santis e Palermo per il Vieusseux, Francalanci e Manders per il Pontassieve.

Giovedi’ allenamento alla Sancat , a seguire cena con ribollita ed olio nuovo e poi lunedì trtasferta alGgalluzzo con Palestra Good.

A.D. Vieusseux Calcio