Archivio di novembre 2012

PostHeaderIcon CONVOCAZIONE

30.11.12 – 12:00

Convocazione gara: FIORENZA 1989 – VIEUSSEUX

Ritrovo: LUNEDI’ 3 DICEMBRE ORE  20,00 CAMPO CERRETI

Lista convocati:

Caputo, Colella

De Santis, Donato, Foresta, Matteucci, Metafonti R., Ranieri, Zeroni

Amato, Calvetta, Contemoro, Metafonti M., , Suriano, Trimboli

Antonini, Liperoti, Rosales

A.D.Vieusseux Calcio

News risultati:

San Felice – Rione San Frediano 0-1

Grassina – Querceto 1-1

Classifica provvisoria:

Querceto 16, San Miniato 13, San Quirico 13, AC San Frediano 12, Grassina 11, San Felice 10, Si Comunica 10, Bomber Group 10, Vieusseux 9, San Niccolo’ 7, Rione San Frediano 7, Pontassieve 6, Humanitas 5, Fiorenza 4, Palestra Good 3

Molte squadre hanno una partita in meno avendo già riposato, stasera San Miniato- Bomber Group


PostHeaderIcon VIEUSSEUX-SI COMUNICA 1-1, ANNULLATO A ROSALES IL GOAL DELLA VITTORIA.

28.11.12 – 09:30

Vieusseux – Si Comunica 1-1 (0-1)

Reti: Autogol ??? (SC), Liperoti (V)

Arbitro: 5,5 , una buona direzione di gara complessiva è stata macchiata dall0annullamento del goal nel recupero a Rosales. La spiegazione data dal D.G. che ha considerato attivo un fuorigioco dello stesso Rosales nella partenza dell’azione non ha convinto, in quanto la palla è stata poi giocata individualmente da Liperoti con lo stesso Rosales che era tornato in posizione assolutamente regolare; il suo tap in vincente non era da annullare a norma di regolamento, peccato.

Vieusseux:

Caputo 6,5, Ranieri 6, Foresta 6-, Amato 6-, Pasquale NG (10′Contemoro 6+), De santis 6, Matteucci 7, Stante 6- /51′ Metafonti 6+), Liperoti 6,5, Calvetta 5 (51′Rosales 6), Suriano 5,5; a disp.: Colella, Antonini, Rogai, Donato; all.: Benedetti

Si Comunica

In ordine di lista gara:

Vaccaro, Burroni, Tozzi, Antonelli, Pierattelli, Mencattini,Bray, Di Melzi, Cangella, Lazar, Pernice, Barboni, Barletti, Gori, Monticelli, Farolfi, Amato, Biancalana; All.: Umiliani

Pre partita

L’autentico diluvio che si è abbattuto su Firenze per tutto il pomeriggio non ha impedito lo svolgimento della gara, il sintetico del Romagnoli ha retto benissimo e, dopo che era spiovuto, sono bastati 20 minuti affinchè il campo si asciugasse quasi completamente, veramente complimenti.

Il Vieusseux affronta la neopromossa Si Comunica, protagonista di un ottimo inizio di campionato, con le consuete assenze di uomini cardine, quali Trimboli e Palermo oltre ad Esposito e Zippitelli e Benedetti manda in campo una formazione inedita, basata  (sulla carta) su giocatori dinamici quali Ranieri sull’esterno destro e Matteucci a centrocampo e Calvetta alle spalle di Liperoti; va in panchina Contemoro, non al meglio per una indisposizione nei giorni scorsi.

Cronaca:

il Vieusseux avrebbe tutte le ragioni per entrare in campo con la massima determinazione per riscattere la disfatta con il Querceto, ma la squadra appare spenta sin dal riscaldamento, c’e’ in giro un’aria strana, facce spente, poca voglia….ed in campo se ne vedono gli effetti con una squadra assolutamente priva di idee e di grinta, mai un pallone recuperato, mai un anticipo, passaggi sbagliati e distanze enormi tra i reparti il tutto complicato dall’ennesimo infortunio di Pasquale (ragazzo che paga la sua generosa voglia di giocare, ad averne come lui…), dopo solo 10 minuti; entra Contemoro e Matteucci scala centrale di difesa  e sarà il migliore per tutta la gara.

Il Si Comunica, pur senza fare cose eclatanti, è padrone del campo, recupare sempre palla a centrocampo e si affida a lanci in profondità per gli attaccanti, veloci e insidiosi.

Al 15′ fotografia del momento del Vieusseux con palla che non viene liberata a dovere e tiro da fuori degli ospiti deviato in angolo, sul quale solito colpo di testa indisturbato e miracolo di Caputo che devia ancora in angolo sul quale caputo & soci riescono nell’impresa di farsi goal da soli in una carambola tra compagni di squadra che ha del tragicomico: 0-1.

22′: ancora un angolo con palla che schizza fuori dall’area, dove il n. 8 batte al volo cogliendo il palo alla destra di un Caputo ormai battuto; nessun segnale di reazione da parte dei gialloneri di casa, con gli ospiti sempre pericolosi nelle ripartenze, per fortuna fermate quasi sempre dalla difesa che limita i danni e tiene in corsa il Vieusseux.

Nell’intervallo il Mister scuote la squadra più dal punto di vista psicologico che tattico (purtroppo non ci sono molte alternative di modulo da adottare in questo momento) e non sono parole tenere quelle Di Benedetti, appoggiato anche dal capitano Liperoti.

Si rientra in campo e si nota subito che il vento è cambiato, il Vieusseux finalmente aggredisce l’avversario, conquista quasi tutti i palloni ed imabastisce azioni a ripetizione contringendo il Si Comunica, che appare sorpreso da questa reazione, nella propria meta campo.

Al 10′ Benedetti inserisce Metafonti per l’infortunato Stante e Rosale per l’evanescente Calvetta e la pressione aumenta ancora, ma le occasioni vere e prorie latitano.

24′: Contemoro recupera un bel pallone nella propria tre quarti, se lo porta avnati di testa e rièparte in velocità per poi servire a Liperoti, il quale brucia i difensori e realizza il goal del meritato pari.

Il Vieusseux insiste e sfiora il vantaggio con un gran calcio di punizione di Matteucci che esce di poco a lato.

Il Vieusseux prende un pò di fiato e il Si Comunica si riaffaccia in avanti, ma senza creare pericoli se non un poallonetto finito alto su lancio dalle retrovie non getsito bene dai centrali difensivi del Vieusseux.

Negli ultimi minuti il Vieusseux cerca il successo e lo troverebbe proprio all’80′ con Rosales, lesto a ribadire in porta di testa un tiro di Liperoti, che si era liberato alla sua maniera, respinto dal portiere, ma l’arbitro annulla per un’interpretazione del fuorigioco a parere nostro non corretta. Il goal sembra essere convalidato con il “cavallo pazzo” già intento a festeggiare il suo promo goal con la maglia del Vieusseux, ma poi arriva la decisione di annullarlo tra le ovvie proteste dei padroni di casa.

La gara finisce così con un pareggio che lascia inalterate le distanze tra due squadre attualmente posizione in un tranquillo centro classifica, in attesa di tempi migliori.

il Vioeusseux deve recuperare uomini importanti, ma anche un approccio alle gare più convinto, sembra machi la grinta e la reazione avviene solo dopo aver preso gli schiaffi, ma non sempre la situazione può essere rimediata regalando tempi interi agli avversari; si può anche perdere, ma si deve lottare dal primo all’ultimo minuto, chiunque vada in campo, ciò che conta sono i presenti e non gli assenti .

Giovedì allenamento e poi cena al campo. Importante esserci per recuperare la condizione migliore.

Nota a margine della gara: un plauso a Zippitelli e Pasquale Domenico, sempre presenti alle partite se pure infortunati, questo dimostra attaccamento alla squadra e voglia di esserci, questo è lo spirito giusto, bravi ragazzi vi aspettiamo a braccia aperte in campo.

Gli altri risultati della serata:

San Niccolo’ – Pontassieve 5-1

San Quirico – Fiorenza 2-0

Palestra Good – Humanitas 0-2

A.D.Vieusseux Calcio

PostHeaderIcon DEFINIZIONE CONVOCAZIONE

26.11.12 – 13:45

Ad integrazione delle convocazioni per la gara di domani sera alla Sancat (ritrovo ore 20,30) sono convocati anche:

Pietro Colella

Steeven Rosales

A.D. Vieusseux Calcio

PostHeaderIcon CONVOCAZIONE

25.11.12 – 11:45

CONVOCAZIONE GARA CON SI COMUNICA DI MARTEDI’ 27 NOVEMBRE

RITROVO: ORE 20,30 CAMPO SANCAT

LISTA CONVOCATI:

Caputo, Ranieri, Foresta, De Santis, Pasquale, Matteucci, Donato, Stante, Amato, Contemoro, Calvetta, Metafonti, Antonini, Suriano, Liperoti, Rogai

Gli ultimi 2 saranno comunicati in seguito.

Mister

A.D.Vieusseux Calcio

PostHeaderIcon REPORT ALLENAMENTO

23.11.12 – 16:00

Il primo allenamento dopo la disfatta di Querceto ha visto un’ottima partecipazione, assenti per infortunio Palermo, Esposito, Zippitelli e per altri motivi Stante, Caputo e Rosales, gli altri si sono presentati regolarmente al campo.

Immancabile il sermoncino del Mister su quanto accaduto il lunedì prima e l’instaurazione di regole un pò più rigide per evitare che si ripetano situazioni simili, ma ha prevalso la linea di dimenticare al più presto l’accaduto per rituffarsi a testa bassa nel campionato.

Il prossimo impegno di martedì 27 con la matricola Si Comunica (sconfitta di misura ieri sera sul suo campo per 2-1 dal San Quirico), non ammette distrazioni, perchè la ex squadra dei fratelli Metafointi ha già dimostrato tutto il suo valore, come confermano i 9 punti in classifica con una partita in meno,

Riscaldamento, allunghi, scatti e una partita di 30′ 10vs10 ha concluso l’allenamento. Anche martedì la squadra non sarà al completo, ma sono previsti diversi rientri importanti.

La serata si è conclusa nel migliore dei modi con Lipe-gol che ha offerto un ottimo dolce (ovviamente non poteva che essere un tiramisù…) fatto dalla consorte Elisa, per festeggiare il traguardo dei 300 goal ufficiali; nella festa un piccolo spazio anche per de santis, autore del primo goal nel Vieusseux, purtroppo realizzato in una serata veramente storta, ma speriamo che il forte centrale si sia finalmente sbloccato.

Martedì 27 partita alla Sancat con il Si Comunica

Giovedì 29 allenamento e a seguire cena a base di ribollita con olio “novo”.

LE CONVOCAZIONI SARANNO PUBBLICATE IN SEGUITO.

A.D. Vieusseux Calcio

PostHeaderIcon LE DISFATTE DEL VIEUSSEUX

21.11.12 – 17:00

Nella storia di una squadra di calcio di solito viene messo in evidenza il Palmares con le vittorie dei campionati, dei tornei, i record di imbattibilità ecc.ecc, ma fanno parte della storia anche le sconfitte clamorose come quella di Lunedì con il Querceto, ed è bene ricordarle, perchè anche e sopratutto da queste si deve imparare qualcosa e trovare la voglia di rivincita.

Ecco le tre sconfitte più eclatanti dei 27 anni di storia del Vieusseux (si tratta di 3 partite su 1.009 giocate):

Maggio 1986 – Torneo a San Donnino

ARGO – VIEUSSEUX 8 -3

Qui siamo veramente agli albori del Vieusseux, era il primo anno di attività agonistica e si giocava il classico Torneo di fine stagione. Nel girone di qualificazione ci toccò la supercorrazzata di quei tempi, una squadra che ingaggiava giocatori dalle categorie Figc ed alcuni addirittura li stipendiava; infatti per 2/3 anni vinse tutto quello che c’era da vincere. Di fronte un Vieusseux formato quasi pionieristico con un gruppo di ragazzi di cui molti non avevano mai neppure giocato seriamente a calcio. La ricordo bene quella partita, perchè io giocavo in porta e venni bersagliato  ed impallinato da tutte le posizioni, quasi un incubo; poi nel finale salvammo l’onore riuscendo a realizzare qualche gol, ma quella era veramente una missione impossibile. Il tempo ci ha reso giustizia, da lì a qualche anno l’Argo si sciolse mentre noi…..

Febbraio 2003 – 3a giornata di ritorno Campionato di prima serie

VIEUSSEUX – CIRCOLINO 2 7

La stagione 2002/03 sarà ricordata come una delle più sfortunate in assoluto, la scomparsa del Presidente a metà anno, la partenza dei 2 Top players dell’epoca, Mechini e Gallori, gli infortuni infiniti di Bazzoli e Capoduri e le ingiustizie regolamentari che permisero ad una squadra di schierare per 5/6 partite alcuni giocatori FIGC , rimanendo impunita, portarono ad una rocambolesca retrocessione.

La partita in questione vide di fronte un Vieusseux rimaneggiato contro la squadra più in vista del momento. Il Vieusseux lottò e rimase in gara, sopratutto grazie alla doppietta di capoduri, sino ad inizio ripresa per poi crollare nel finale dove, ad ogni gol, i giocatori avversari ci dileggiavano come rivalsa per i due campionati precedenti dove li avevamo suonati ben bene. Quella partita non portò bene al Circolino, infatti da allora sino al loro ritiro, avvenuto tre anni fa, si ricorda solo un’altra sconfitta del Vieusseux in una decina di incontri, tanto che forse proprio il Vieusseux è l’unica squadra  a poter contare un saldo positivo sulla pluriscudettata compagine dell’Impruneta.

Novembre 2012 – 6a giornata di andata Campionato di A1

CDP QUERCETO – VIEUSSEUX  6-1

Questa è storia di oggi, la disfatta di Sesto è figlia di molteplici defezioni e di un’atteggiamento in campo non proprio battagliero, tanto che gli sportivi avversari, ad un certo punto, hanno forse tirato il freno.

A loro diamo appuntamento per la gara di ritorno che sarà disputata il  Martedì 19 marzo 2013 o giovedì 21 marzo 2013, vediamo  per allora di essere al completo per cancellare questa pagina nera, cominciando a farlo, però , sin dalla prossima partita con il Si Comunica di Martedì prossimo.

A.D.Vieusseux Calcio

PostHeaderIcon NEWS

20.11.12 – 18:00

Risultati di ieri 6a giornata campionato A1

CDP Querceto – Vieusseux 6-1

Fiorenza – San Felice 0-1

Bomber Group – Grassina 1-0

AC San Frediano-San Niccolò 4-2

Pontassieve – Palestra Good 3-0

Il prossimo impegno per il Vieusseux sarà Martediì 27 alla sancat contro il Si Comunica.

Si ricorda a tutti che , per conoscere in anticipo le date delle gare di campionato, basta andare sul link “Calendario” dove sono evidenziate sia i turni di campionato sia i giorni in cui le squadre hanno il campo (nelle trasferte), quindi:

27.11 martedi’ Vieusseux – Si Comunica

03.12 lunedì Fiorenza – Vieusseux

11.12 martedì Vieusseux-Rione San Frediano

20.12 giovedì San Felice – Vieusseux

UN “CASO QUERCETO” NON SI DEVE VERIFICARE MAI PIU’ !

A.D. Vieusseux Calcio

PostHeaderIcon DEBACLE STORICA: 1-6 A QUERCETO

20.11.12 – 9:00

CDP Querceto – Vieusseux 6-1 (3-0)

Rete: De Santis

Sconfitta umiliante per il Vieusseux ieri sera a Sesto Fiorentino contro la capolista Querceto. Si tratta della peggiore sconfitta degli ultimi 10 anni e questa rimarrà una macchia difficilmente cancellabile. Con il tempo nessuno ricorderà che ieri sera mancavano all’appello ben 14 giocatori al Vieusseux.

Chi è andato in campo ha dato quello che poteva, ma era francamente un’impresa troppo ardua anche se alcuni gol sono stati regalati da marcature “allegre”.

Comunque ai ragazzi che sono scesi in campo, alcuni dei quali reclutati all’ultimo momento, va il ringraziamento della Società per la dignità dimostrata nonistante la dura prova che hanno dovuto subire.

Formazione:

Colella, Ranieri, Foresta(Donato), Metafonti M., De Santis (Metafonti R.), Pasquale (Marinelli), Stante, Rosales (Rogai), Contemoro, Liperoti, Antonini; all: Benedetti.

Per una volta ci asteniamo dal commento, meglio voltare pagina e cercare di cancellare questa pagina nera sul campo nelle prossime gare.

GIOVEDI’ ALLENAMENTO – SI RICORDA CHE CHI E’ SENZA VISITA NON PUO’ GIOCARE NE’ ALLENARSI – DOMENICA CI SONO STATI ALTRI DUE DECESSI DURANTE ATTIVITA’ SPORTIVE.

A.D.VIEUSSEUX CALCIO

PostHeaderIcon STASERA VA PRESO ESEMPIO DA LORO.

19.11.12 – 14;30

Sarà un Vieusseux “particolare” quello che stasera affronterà i campioni in carica del Querceto a Sesto Fiorentino (ore21,00). Crediamo sia accaduto solo due o tre volte in tanti anni di attività che ci siano stati così pochi giocatori disponibili; nel giro di pochi giorni è accaduto di tutto (infortuni, squalifiche, impegni personali) al punto che il Mister non dovrà neanche pensare alla formazione, ma solo stilare la lista dei presenti.

Nessun problema comunque, andranno in campo 11 giocatori orgogliosi di vestire la maglia del Vieusseux e pronti a dare il massimo per onorarla al meglio.

A.D.Vieusseux Calcio

PostHeaderIcon CONVOCAZIONE

16.11.2012: 17:30

Convocazione per gara di LUNEDI’ 19.11.12

CDP QUERCETO – A.D.VIEUSSEUX

Ritrovo: ore 20,00 campo sussidiario Sesto Fiorentino

Lista convocati:

Colella, Ranieri, Foresta, Stante, Pasquale, Donato, Marinelli, De Santis, Metafonti M., Metafonti R., Contemoro, Trimboli, Rosales, Antonini, Liperoti

In preallarme: Romagnoli, Rogai, Zeroni

A.D.Vieusseux Calcio