Archivio di febbraio 2013

PostHeaderIcon VIEUSSEUX COME UN BEL VASO IN FRANTUMI.

28.02.13-17:30

L’immagine che meglio rappresenta il Vieusseux di questo periodo, è quella di un bel vaso in frantumi. FIno a poche settimane fa si mostrava splendente in tutta la sua bellezza , oggi giace in mille pezzi che non sarà facile rimettere insieme in tempi brevi.

E’ un momento particolarmente difficile, ma, come sempre accaduto in passato, non mancherà l’abile mano ed il collante giusto per rimettrere tutto a posto.

Stasera allenamento alla Sancat .

A.D.Vieusseux Calcio

PostHeaderIcon PONTASSIEVE – VIEUSSEUX 1-0, LA CORSA DEL GAMBERO…

27.02.13 – 13:20

Pontassieve – Vieusseux 1-0 (1-0)

Vieusseux

Caputo, Matteucci, Foresta, Amato, Pasquale (Metafonti R.), De Santis, Zippitelli, Trimboli (Metafonti M.), Bevitori, Palermo, Ranieri; a disp.: Antonini, Donato, Zeroni; tecn.: Stellini-Rausse

Espulso Bevitori

A seguito della terza sconfitta consecutiva, il Vieusseux viene scavalcato dal Bomber Group nella corsa play off. Purtroppo in questo ultimo periodo è crollata in modo evidente l’affidabilità della squadra, con defezioni a catena che hanno creato non pochi scompensi nella formazione e, di conseguenza, nel gioco. Va comunque sottolineato che, chi è andato in campo, ha profuso il massimo dell’impegno e le sconfitte sono state tutte di misura e spesso immeritate, ma è imcredibile constatare come, dall’inizio dell’anno, mai è andata in campo la stessa formazione per 2 partite consecutive ed è ovvio che i traguardi vengonoi a  ridimensionarsi, a meno che non avvenga un immediato cambio di rotta.

Classifica prima di questa giornata:

A.D. Vieusseux Calcio

PostHeaderIcon PRE-CONVOCAZIONE

22.02.13-17:00

Pre-convocazione gara del 25.02.13: Pontassieve -Vieusseux

Ritrovo: ore 20,10 campo San Francesco

Caputo, Colella

Ranieri, Donato, Zeroni,  Matteucci, Pasquale N., Foresta, De Santis

Trimboli, Amato, Metafonti M. e R., Zippitelli

Palermo, Bevitori, Antonini, Calvetta

A.D.Vieusseux Calcio

PostHeaderIcon VIEUSSEUX-AC SAN FREDIANO 0-1

22.02.13-13:30

Vieusseux-AC San Frediano 0-1 (0-1)

Rete: Ardito L. al 31′

Vieusseux

Caputo, Zeroni (Metafonti R.), Foresta, Metafonti M., Matteucci, De Santis, Ranieri, Trimboli, Liperoti, Bevitori, Antonini (Rogai); all.: Stellini, dir. Rausse

Voto di squadra: 7

Contro una delle squadre più quotate del panorama calcistico Aics, il Vieusseux si presenta con soli 13 effettivi disponibili su una rosa di 27 giocatori. Pare un’impresa impossibile, ma la sconfitta arriverà solo grazie ad un’altra colossale svista del D.G., che non concede un calcio di rigore su Liperoti  (con conseguente espulsione dell’avversario) che è apparso a tutti assolutamente netto.

Nonostante la situazione critica, il Vieusseux non rinuncia al suo abituale schieramento, evvero un 4-4-1-1 molto equilibrato. La squadra interpreta subito al meglio la gara, lasciando da parte le finezze e lottando su ogni pallone con una foga e una determinazione veramente encomiabili.

E nessuno si azzardi a definirci vittimisti, perchè in una settimana abbiamo subito reali ingiustizie di ogni tipo, che ci leverenno pure dei punti, ma rafforzeranno l’unione nel gruppo.

L’inizio di gara vede il Vieusseux in posizione piuttosto guardingua, con lo scopo di tigliere tutti gli spazi di gioco al San Frediano, che esercita una supremazia territoriale piuttosto sterilr.

Le occasioni sono veramente scarse, se si eccettua una bella azione in velocità degli ospiti, non conclusa a dovere davanti a Caputo ed una punizione per parte, ben parate dai rispettivi portieri.

Il gol arriva poco dopo la mezzora, grazie al giovane Ardito L., lesto ad apoprofittare dell’unico errore del Vieusseux in fase di disimpegno.

Dat la situazione si potrebbe pensare ad un crollo del Vieusseux nel s.t., ma , al contrario, la squadra di casa si getta da subito in avanti, forse sorprendendo anche l’avversario per l’impeto con cui è tornata in campo.

Al 10′ l’episodio decisivo della gara: su rilancio lungo, la palla viene spizzata da Bevitori, si inserisce Liperoti, che brucia l’avversario sul tempo e si presenta davanti al portiere. A questo punto il difensore lo atterra platealmente da dietro, ma il D.G. non concede il sacrosanto rigore, tra le proteste di tutti i giocatori di casa. Anche dalla tribuna il rigore sembrava ineccepibile, qualcuno avanza l’ipotesi che il centravanti di casa fosse partito in leggero fuorigioco, ma, dato che questo non è stato segnalato, non si capisce la decisione di non conceder poi il rigore nettissimo.

Il Vieusseux non si perde d’animo e cerca con tutte le sue forze di raggiungere il pari sino alla fine, ma senza riuscirci, nonostante varie situazioni dipericolo create in area del San Frediano ed alcune punizioni dal limite non sfruttate a dovere. Dall’altra parte Caputo rimane assolutamente inoperoso per tutto il s.t.

Alla fine tanta rabbia per un’altra partita persa ingiustamente, ma anche tanta soddisfazione per la prestazione dei ragazzi che sono andati in campo. Vedere la coppia Zeroni  e poi Metafonti R. (103 anni in due) marcare con bravura un ragazzo di 20 anni, una difesa attenta ed arcigna, come del resto il centrocampo, un Antonini lottare in un ruolo assolutamente nuovo per lui, un Bevitori reggere benissimo tutto l’incontro con un solo allenamento nelle gambe quest’anno, un Liperoti sfruttare al massimo l’unica occasione capitata, non puo’ che essere motivo di orgoglio per tutto il gruppo, assenti (15) compresi.

Nonostante la sconfitta il 5° posto (utile per i play off) e’ stato conservato, anche se alcune squadre si stanno minacciosamente avvicinando, quindi è arrivata l’ora di riprendere il cammino, sin da lunedi’ p.v. a Pontassieve.

A.D.Vieusseux Calcio

PostHeaderIcon E COSI’ L’ARBITRO HA COMPLETATO IL SUO LAVORO.

18.02.13 – 17:30

Certamente non ci arbitrerà più, almeno  stando alle assicurazioni degli Organi competenti in risposta al nostro esposto, ma il D.G. che ha “diretto” la gara persa con il San Niccolo’, ha brillantemente completato la sua opera.

Ecco le decisioni del Giudice Sportivo a seguito del suo referto:

1 giornata di squalifica a Amato e Pasquale (recidivi) e a Zippitelli (espoulso);

squalifica sino al 9 marzo a Benedetti (per aver abbandonato il campo senza autorizzazione in segno di protesta);

squalifica sino al 23 aprile a Alocci (per reiterate offese dopo essere stato espulso per proteste)

Per fortuna lo “zelante” D.G. non si è accorto che anche il resto della panchina ha abbandonato il campo, altrimenti faceva strage…..

Bene, ecco il risultato di una protesta civile, senza comportamenti violenti o eccessivi nelle manifestazioni verbali.

Bravo, veramente bravo, peccato che non ha sentito le offese dirette a lui ed ai suoi collaboratori nel primo tempo dai giocatori e dirigenti della squadra avversaria, un bell’esempio di coerenza e di come si dirige con equità.

A mai piu’ rivederci !

A.D. Vieusseux non presenterà neppure ricorso, è bene che certe decisioni cervellotiche rimangano come esempio di una gestione disciplinare assurda.

Il 27 ci sarà la riunione dei rappresentanti dell’A1 con gli Organi Federali, sarà l’occasione giusta per ribadire la nostra protesta.

A.D.Vieusseux Calcio

PostHeaderIcon CLASSIFICA AGGIORANATA

PostHeaderIcon REPORT ALLENAMENTO

15.02.13-12:00

Nonostante San Valentino, l’allenamento di ieri sera alla Sancat ha visto una buona presenza di giocatori (16). Erano assenti i 3 portieri, Matteucci, Calvetta, Contemoro, Zippitelli, Caniglia, Suriano, Rosales, Esposito, Stante ed Amato.

L’allenamento è stato abbastanza intenso con partitella finale a due tocchi, nella quale, finalmente, ha prevalso la squadra di capitan Liperoti, dopo mesi di ripetute sconfitte con conseguenti prese di giro da parte dei compagni.

Martediì 19 gara interna con l’AC San Frediano. In attesa di conoscere le decisioni del Giudice Sèportivo (lunedì pomeriggio) e dell’eventuale recupero di Caniglia (per lui probabile contrattura), questo è l’elenco dei pre-convocati, con ritrovo previsto per le 20,30 al campo della Sancat:

Caputo, Ranieri, Foresta, Matteucci, De Santis, Donato, Zeroni, Romagnoli, Trimboli, Metafonti M., Metafonti R., Liperoti, Suriano, Palermo, Antonini, Rogai, Rosales.

A.D. Vieusseux Calcio

PostHeaderIcon STASERA ALLENAMENTO PER INNAMORATI….DEL PALLONE.

14.02.13 – 10:00

Stasera alla Sancat allenamento di San Valentino per i “veri” innamorati del pallone…..le donne capiranno

Martedì prossimo partita contro l’AC San Frediano

A.D. Vieusseux Calcio

PostHeaderIcon SAN NICCOLO’-VIEUSSEUX 2-1, MA COSI’ PASSA LA VOGLIA…

13.01.13-09:30

San Niccolo’ – Vieusseux 2-1 (0-1)

Rete: Palermo al 7′

Vieusseux

Caputo, Matteucci, Foresta, Pasquale, De Santis, Amato (Metafonti al 63′), Suriano, Caniglia (Zippitelli al 20′), Liperoti, Palermo, Calvetta; a disp.: Zeroni, Donato; all.: Benedetti

Ammoniti:

Foresta, Matteucci, Calvetta, Zippitelli, Amato, Pasquale

Espulso

Zippitelli

IN SEGNO DI PROTESTA VERSO UNA DIREZIONE DI GARA A DIR POCO SCANDALOSA, OGGI VIENE OMESSO IL COMMENTO DELLA GARA, ASSOLUTAMENTE INUTILE NEI SUOI ASPETTI TECNICI. ERA GIA’ STATO FATTO PRESENTE CHE QUESTO D.G. NUTRE UNA SORTA DI INGIUSTIFICATO ACCANIMENTO NEI CONFRONTI DEL VIEUSSEUX, CHE INEVITABILMENTE DEVE SUBIRE LE SUE DECISIONI NEL CORSO DELLA GARA E LE CONSEGUENZE DISCIPLINATI IN QUELLE SEGUENTI.

CONSIDERANDO CHE IL VIEUSSEUX NON E’ UNA SQUADRA DI PESONE INCIVILI O SCORRETTE, ANZI, PER EVITARE FUTURE COMPLICAZIONI, IL D.G. SARA’ UFFICIALMENTE RICUSATO DALLA SOCIETA’ PRESSO L’AICS.

Detto questo, non vogliamo accampare scuse per la sconfitta di ieri sera, ma semplicemente giocare le prossime gare in modo sereno e senza condizionamenti da parte e nei confronti delle terne.

A.D.Vieusseux Calcio

PostHeaderIcon NEWS

12.02.13-10:00

Serata ricca di gare, quella di ieri sera, ecco i risultati:

CDP Querceto – Si Comunica 3-2

B.Group – Fiorenza 1989  2-3

AC San Frediano – San Quirico  3-0

A seguito di questi risultati, il Querceto raggiunge quota 40 e guida la classifica con 10 punti di vantaggio sull’AC San Frediano, che scavalca il San Quirico al 2° posto.

Il Bomber Group ed il Si Comunica rimangono ferme, rispettivamente a 23 e 20 punti, a ridosso della zona play off. Da segnalare la romonta del Fiorenza 1989, che risale al 8° posto con 19 punti ed esce dalla zona calda della classifica.

Stasera al Galluzzo (inizio 21,30) San Niccolo’ – Vieusseux.

Da segnalare la bella vittoria, nel campionato del Toscana Calcio, del Vieusseux C5 per 4-2 con il panzer(8) Lotti in versione goleador.

A.D. Vieusseix Calcio