Archivio di aprile 2014

PostHeaderIcon PALY OFF: LOTTA SERRATA.

30.04.14 – 10:00

Vincono Pontassieve e Vieusseux rispettivamente 2-0 con il BG e 2-1 con il Fiesolecaldine, pareggiano 2-2, San Niccolo’ e Am.Grassina nello scontro diretto, mentre il Querceto supera il san Quirico per 3-2, mettendo, probabilmente, la paro la fine sulla vittoria del campionato; in zona play out preziosa la vittoria in trasferta del Rione S.Frediano ai danni del Grassina 2010″

Le conseguenze dei risultati di cui sopra sono praticamente queste:

. il San Quirico rischia di perdere la 2a posizione a vantaggio del San Miniato, posizione importante per avere una migliore griglia di partenza nei play off;

- Il san Niccolo’ non  ha piu’ una posizione di estrema sicurezza, infatti con 47 punti viene avvicinato dal Pontassieve a 44, dal Am. Grassina a 43 e dal Vieusseux a 41. C’e’ ancora margine di sicurezza per i ragazzi di mister Benvenuti, ma occhio ai passi falsi, perche’ le 3 inseguitrici viaggiano a ritmi eccellenti. Comunque , al momento, 4 squadre in lotta per 2 posti ai play off;

- colpo grosso del Rione San frediano che “vede” la zona tranquillità ed esce dalle posizioni pericolose.

Questi gli scontri del prossimo turno:

Vieusseux – Palestra Good

San Miniato – San Niccolo’

Am. Grassina – San Quirico

Turno di riposo per il Pontassieve.

A.D.Vieusseux Calcio


PostHeaderIcon LA FORZA DEL COLLETTIVO VA OLTRE LE ASSENZE: IL VIEUSSEUX SUPERA IL FIESOLECALDINE 2-1

29.04.14 – 17:30

Fiesolecaldine – Vieusseux 1-2 (1-1)

Reti: Lazzeroni al 20′, FC al 38′, Liperoti al  68′

Vieusseux

Caputo 6, Ranieri A. 6, Volpi 6,5, Zippitelli 6,5, Matteucci 6,5, Baroni 6,5, Ranieri G. 6+, Trimboli 6 (41′ Baggiani 6, 64′ Quattrocchi 6), Viciconte SV (7′ Lazzeroni 7), Liperoti 7, Gabbrielli 6,5; a disp.: Metafonti R., Stante; all.: Benedetti

” E sono 5 le vittorie consecutive del Vieusseux che è ad un passo dal suo record storico (striscia di 6 vittorie consecutive) risalente al campionato 98/99 terminato con la Promozione in A1. Nonostante una serie impressionante di defezioni, prima e durante la gara, che hanno interessato giocatori di spicco, il collettivo, trascinato da un immenso Liperoti nel s.t., ha dato prova di grande carattere e feroce determinazione, riuscendo a portare a casa tre punti importantissimi”

Il Vieusseux si presenta al cospetto di un ritrovato Fiesolecaldine (autore di ottime prove nelle ultime gare) senza Suriano , Bevitori, Russo, Galletti, Pasquale N. ed, all’ultimo, anche di Maccioni, impegnato il giorno dopo nella discussione della tesi di laurea.

Benedetti schiera  un 4-4-1-1 con l’innesto, dal primo minuto, di Gabbrielli a sinistra e di Viciconte alle spalle di Liperoti, per il resto formazione ed uomini confermati.

Pronti via e, dopo pochi minuti, Viciconte è costretto ad uscire, a causa di una contrattura alla coscia rimediata nel riscaldamento; al suo posto entra un motivato Lazzeroni, con l’avanzamento di Zippitelli. Dopo una fase di studio, il Vieusseux prende decisamente l’iniziativa e costringe i padroni di casa a subire il proprio gioco, fatto di buone trame che portano al tiro prima lo stesso Lazzeroni, il quale “sbuccia” la palla da ottima posizione e poi Trimboli, ottimamamente liberato da Liperoti, ma lo scrsicrinito centrocampista spara incredibilmente alto,

Il Vieusseux non molla la presae verso la metà del tempo passa in vantaggio, con il primo gol ufficiale di lazzeroni, lesto a controllare un pallone in area dopo un rimpallo, ed a scaricarlo in rete. Flebili le proteste del FC per un presunto controllo di mano dello stesso giocatore.. il Vieusseux gioca bene e si procura anche diverse punizioni dal limite, che rimangono, però senza esito.

Negli ultimi 10′ del tempo la gara cambia improvvisamente, sopratutto a causa dell’infortunio di Trimboli (trauma distorsivo al ginocchio) che non puo’ dare il suo contributo, cosi’ il FC prende coraggio e trova il pareggio proprio allo scadere, sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla destra, deviato in rete da pochi passi dall’attaccantem lasciato colpevolmente libero dalla difesa ospite.

Si va al riposo e Benedetti è costretto a sostituire Trimboli,  immettendo l’esordiente Baggiani. Zippitelli viene riportato sulla linea di centrocampo e Liperoti schierato alle spalle dello stesso Baggianie questa sarà la mossa vincente. Infatti, nonostante la mancanza di tutti i suoi migliori uomini tecnici (NMaccioni, Vicicontee Trimboli, e scusate se è poco….)la squadra acquista sicurezza con il passare dei minuti, sosstenuta dal capitano Liperoti, che si carica letteralmente la squadra sulle spalle e diventa incontenibile per gli avversari, arrivando al tiro da tutte le posizioni, con i difensori che tenbtano di abbatterlo ripetutamente, spesso senza riuscirci. Tutti prendono esempio da lui e formiscono una prova di grande determinazione, lasciando praticamente le briciole agli avversari.

il gol viene sfiorato in apertura da Baggiani, poi Liperoti colpisce la parte superiore della traversa con un gran tiro dal limite, poi lo stesso bomber conclude due volte fuori bersaglio, infine e’ Lazzeroni, su cross di gabbrielli (ottima anche la sua prova al pari del comnpagno) a non arrivare per un capello alla deviazione vincente.

Il gol e’ nell’aria e lo realizza, come da copione, Liperoti con un tiro radente al volo che beffa il,portiere avversario, forse tradito dal rimbalzo della palla.

Il Vieusseux, in tutto il s.t., rischia solo in un occasione su “regalo” difensivo di A. Ranieri.

Nel finale ancora Lipèeroti causa l’espulsione di un difensore avversariop e poi c’e’ il rientro in campo, positivo anche questo, di Quattrocci, quasi 6 mesi dopo l’operazione al crociato. Anche questo sarà un0arma in piu’ per  il finale di stagione.

Tre punti conquistati con il cuore, battendo non solo gli avversari, ma le assenze e la sfortuna che pareva costituire, stasera, un ostacolo insormontabile per i ragazzi di Benedetti, raggiante alla fine dell’incontro per quanto visto in campo.

La lotta per i play uff si fa sempre piu’ serrata, anche il pontassieve ha risposto, espugnando il campo del B.g., stasera tocca  a san Niccolo’ e A. Grassina affrontarsi in uno scontro diretto.

Allenamento Mercoledì al campo di calcetto in L.no Colombo, ore 20,30.

A.D.Vieusseux Calcio

PostHeaderIcon NEWS PROGRAMMA

28.04.14 – 18:45

Programma prossimi impegni

Mercoled’ 30:

Allenamento al campo di calcetto con inizio alle 20,30, Si prega di arrivare già cambiati (ser possibile) ed anche con scarpe da ginnastica.

Martedì 6:

Partita di campionato con Palestra Good al campo della Sancat con inizio alle 21,30.

Dopo la partita cena sotto il “gazebo” al campo, alla quale sono pregati di intervenire tutti i tesserati.

Si ricorda che alle 19,00 lo stesso giorno gioca la Fiorentina allo stadio il recupero con il Sassuolo. Chi va allo Stadio ed e’ convocato, e’ pregato di uscire un po’ prima per arrivare in tempo al campo.

A.D.Vieusseux Calcio

PostHeaderIcon CONVOCAZIONE

26.04.14 – 23:20

CONVOCAZIONE GARA CON FIESOLECALDINE

LUNEDI’ 28 APRILE 2014

RITROVO: ore 20,00 campo Fiesolecaldine

Lista convocati:

Caputo, Ranieri A., Ranieri G., Metafonti R., Matteucci, Baroni, Volpi, Trimboli, Zippitelli, Lazzeroni, Gabbrielli, Liperoti, Baggiani, Maccioni, Viciconte, Quattrocchi, Messina, Metafonti M. (o ev. Stante)

A.D.Vieusseux Calcio

PostHeaderIcon SAN QUIRICO E SAN NICCOLO’ VINCONO I RECUPERI.

24.04.14 -12:00

Con le vittorie ottenute nei recuperi (San Quirico-Fiesolecaldine 1-0 e Fiorenza-San Niccolo’ 0-3) le due squadre vittoriose hanno fatto un deciso passo avanti in classifica.

Il san Quirico maniene ancora accesa una piccola speranza di raggiungere il Querceto riducendo il distacco a 7 punti, mentre il San Niccolo’ tiene a distanza di sicurezza il Grassina nella corsa ai play off . Alla vigilia dello scontro diretto, infatti, il San Niccolo’ vanta 46 punti contro i 42 del Grassina.

Ecco il calendario del prossimo turno:

Bomber Group -Pontassieve

San Niccolo’ – Am. Grassina

San Quirico – Querceto

Fiesolecaldine – Vieusseux

Stasera allenamento alla Sancat, ore 21,00

A.D.Vieusseux Calcio

PostHeaderIcon REPORT ALLENAMENTO

23.04.14 – 13:30

Primo allenamento post-pasquale con “media” partecipazione da parte del gruppo. Presenti al campo in 17: Ranieri A., Ranieri G., Metafonti M., Metafonti R., Trimboli, Marinelli, Matteucci, Galletti, Quattrocchi, bevitori, Liperoti, Gabbrielli, Volpi, Zippitelli e Pasquale N., che, guidati dal Mister Benedetti, hanno svolto una buona parte atletica ed una partitella 7 vs. 7 finale, dove si è piacevolmente distinto Quattrocchi, che pare abbastanza vicino al rientro.

Pasquale  e Metafonti M. hanno accusato problemi di varia natura e non hanno potuto lavorare con il gruppo.

Domani altro allenamento in vista della gara di campionato, in programma lunedi’ prossimo, in trasferta, con il Fiesolecaldine, sconfitto di misura , nel recupero di ieri sera, dal San Quirico per 1-0.

A.D.Vieusseux Calcio

PostHeaderIcon NEWS

22.04.14 – 13:00

Programma:

Stasera allenamento alla sancat ore 21,00

Classifica aggiornata

A.D. Vieusseux Calcio

PostHeaderIcon CON IL FIESOLECALDINE SI GIOCA IL 28 APRILE

17.04.14 – 13:00

La gara di campionato, valevole per la 11a giornata del girone di ritorno: Fiesolecaldine-Vieusseux, sarà disputata il giorno Lunedì 28 aprile p.v. con inizio alle ore 21,00, sul campo sussidiario delle Caldine.

Si ricordano gli allenamenti della settimana prossima:

Martedi 22 e Giovedì 24

al campo della Sancat con inizio alle 21,00

A.D. Vieusseux Calcio

PostHeaderIcon CORSA PLAY OFF, crolla il Si Comunica.

17.04.14:10:00

” Vincono Pontassieve, Vieusseux e Am.Grassina, che travolge il Si Comunica per 4-0, di fatto estromettendolo dalla corsa per i play off”

Continua spedito il cammino delle tre pretendenti al teorico ultimo posto disponibile per disputare i play off. Se le tre squadre in corsa manterranno questo passo, anche le squadre che le precedono, ovvero San Miniato, san Niccolo’ e San Quirico, dovranno prestare attenzione per non essere  avvicinate troppo.

Quest’anno la quota play off si è alzata notevolmente e si presume che non possa essere inferiore ai 48/50 punti.

Esce, praticamente di scena il Si Comunica, che soffio’ in volata, i play off al Vieusseux nella scorsa stagione. Le prossime gare rimangono comunque  incerte in quanto quasi tutte le squadre hanno ancora un obiettivo da raggiungere (play off o salvezza).

Questa sera il san Miniato affronta il Grassina 2010.

Classifica zona play off:

San Quirico  48 (22)

San Miniato  47 (22)

San Niccolo’ 43 (22)

Am. Grassina 42 (23)

Pontassieve 41 (24)

Vieusseux  38 (23)

Tra parentesi le gare disputate.

Il prossimo turno, in programma dal 28 aprile, prevede:

Bomberr Group – Pontassieve

San Niccolo’ – Am. Grassina

Si Comunica – San Miniato

Fiesolecaldine – Vieusseux

San Quirico – Querceto

A.D.Vieusseux Calcio

PostHeaderIcon VIEUSSEUX – FIORENZA 1989 1-0, vittoria di misura, ma fondamentale.

16.04.14 – 9:30

Vieusseux – Fiorenza 1989 1-0 (1-0)

Rete: 15′ Suriano.

Vieusseux:

Caputo 7, Ranieri A. 6,5, Volpi 6,5, Zippitelli 6,5, Baroni 6, Matteucci 6, Galletti 6 ( 66′ Bevitori 6), Ranieri G. 7, Liperoti 6, Maccioni 6, Suriano 6,5 (66′ Russo 6); a disp.: Gabbrielli, Lazzeroni, Metafonti R., Metafonti M.; all.: Benedetti

Direzione di gara: 6

” Il Vieusseux ottiene tre punti fondamentali nella corsa verso i play off, contro un’avversaria determinataed in buone condizioni. Partita equilibrata sino al termine con occasioni da entrambe le parti, , fallite spesso per errori di misura. Ottima la prova di ranieri G. a centrocampo e di caputo, decisivo nel finale con una grande parata su pallonetto a colpo sicuro”

Il Commento

Il Vieusseux arriva a questa gara, dopo il turno di riposo, con numerose ed importanti defezioni. Oltre agli assenti di lungo corso (che si spera di recuparare almeno per il finale di stagione), mancano anche il giovane Viciconte, Trimboli, Stante e Pasquale N; la difesa, di fatto ha gli uomini contati.

Benedetti schiera un iniziale 4-4-1-1, inserendo Giuseppe Ranieri a centrocampo accanto a Zippitelli, con Maccioni a supporto di Liperoti e Galletti.Suriano sulle fasce. Madulo ipercollaudato nel tempo.

La partenza del Vieusseux è piuttosto buona, i giocatori si cercano anche se i ritmi non sono altissimi. Dopo un paio di azioni senza esito, il puntaggio si sblocca al 15′, quando il Vieusseux riparte in velocità, Liperoti appoggia a Maccioni che vede Suriano libero a sinistra, la palla di Pietro è perfetta e l’esterno supara il portiere con un delizioso pallonetto che vale l’uno a zero.

Il Fiorenza ha il merito di non scomporsi piu’ di tanto e si affida ai suoi centrocampisti di talento,  Molterni, Snchez e Archetti, che provano ad insidiare Caputo, ma la difesa del Vieusseux fa buona guardia.

Al 25′ altra veloce ripartenza del Vieusseux in una situazione molto simile a quella che ha portato al gol, questa volta, però, Suriano opta per la soluzione personale, anzichè servire Liperoti libero a centroarea, e tira in diagonale, colpendo il palo alla sinistra di sali, che appariva irrimediabilmente battuto. Il mancato raddoppio ed alcune azioni non ben rifinite, creano un po’ di nervossismo, sopratutto da parte del bomebre Liperoti, a cui manca il gol da diverso tempo, nei confronti dei compagni. Questioni di campo che il Mister mette a posto nell’intervallo….

Nel finale di tempo alcune palle perse in attacco innescano pericolosi contropiedi da parte del fiorenza, che vengono fermati con le buone o con le cattive dalla retroguardia di casa. Si va all’intervallo e la gara sembra assolutamente ancora aperta a qualsiasi risultato.

Riassettato sopratutto lo spirito dei giocatori, il Vieusseux riparte nel s.t. cercando sopratutto di controllare la gara, per sfruttare gli spazi ed il gioco di rimessa, lasciando l’iniziativa agli avversari, che, però, pur pressando, non riescono a rendersi pericolosi sino alla mezzora.

Proprio intorno al 28′ su lancio lungo dalle retrovie, Baroni lascia scorrere un pallone, che vine carpito da un avversario, il quale si presenta davanti a Caputo, per poi cercare di superarlo con un bel pallonetto, ma il portiere si esalta e, con un colpo di reni, evita la capitolazione che appariva sicura. Conferma per Caputo di una stagione molto positiva, nonostante non possa quasi mai allenarsi per motivi familiari, bravo davvero.

A questo punto Benedetti, visto che le ripartenze non sortiscono effetti positivi, decide di blindare il risultato, toglie gli esterni offensivi ed inserisce Russo e bevotori, spostando Maccioni sulla sinistra, con l’evidente intento di tenere palla il piu’ possibile, magari rinunciando alla profondità, per non allungare la squadra.

Gli effetti sono positivi, ma la squadra tenta di complicarsi la vita nel finale, regalando, sopratutto dalla retroguardia alcuni pericolosi palloni agli aversari, su uno dei quali, il Fiorenza colpisce la traversa con un gran tiro dalla distanza. Bendetti si infuria come una jena per alcune leggerezze nel recupero, ma la gara finisce con la vittoria della squadra di casa, che raggiunge l’obiettivo prefissato, ovvero tre punti che tengono viva la speranza di arrivare ad agguantare i play off, nonostante le avversarie non mollino di un centimetro, ma va bene cosi’, ne guadagna il campionato, anche, perche’, se Pontassieve Grassina e Vieusseux vanno di questo passo, anche le squadre che le precedono (a parte il Querceto, che ha sconfitto anche il san Niccolo’ per 4-1), non possono stare del tutto tranquille a 5 giornate dalla fine…

Il programma prevede ora una settimana di riposo, il prossimo allenamento sarà Martedì 22 alla sancat.

VIEUSSEUX CALCIO AUGURA BUONA PASQUA A TUTTI !