Archivio di maggio 2016

PostHeaderIcon TORNEO “SPORTIKA”

29.05.16 – 19:00

Il Vieusseux Calcio si e’ iscritto al Torneo Sportika organizzato da MSP CALCIO TOSCANA, che avrà inizio a partire da Giugno e terminerà a Luglio inoltrato.

Sarà l’occasione per concludere la stagione in scioltezza, dopo la qualificazione diretta ai Regionali, utilizzando tutti gli elementi a disposizione , comunque con l’obiettivo di ben figurare .

Intanto per Ciro Beneduce stagione finita, in uno dei tanti torneini di calcetto si e’ procurato una lesione al legamento collaterale del ginocchio; il forte mediano sarà in campo per la ripresa della preparazione, in bocca al lupo.

Nella prossima settimana da valutare la possibilità di un allenamento il mercoledì, disponibilità del campo permettendo.

A.D.Vieusseux Calcio

PostHeaderIcon giovedì allenamento al cerreti, il vieusseux non si ferma

25.05.16 – 21:30

Domani sera ci sarà un allenamento “rilassante” al Cerreti con inizio alle 21,00. E’ necessario mantenere una condizione atletica accettabile in vista del Torneo “Sportika” al quale parteciperemo a partire da Giugno.

Sarà l’occasione per vedere all’opera coloro i quali hanno avuto meno spazio durante la stagione, ma tutti rimarranno comunque a disposizione per un utile turn over.

Confermato anche l’impegno per sabato 25 giugno a Coverciano.

Intanto, nelle semifinali dei play off, il San Quirico ha sconfitto, dopo i tempi supplementari, i colli Alti per 2-1, mentre il San Niccolo’ si e’ imposto sui Biscioni per 3-1-

Le due squadre vincenti si affronteranno in gara di finale per decretare la quarta partecipante ai regionali, che andrà a far compagnia a San Frediano, Querceto e Vieusseux, già qualificate.

Retrocedono in A2 il Casellina ed il San Felice.

A.D.Vieusseux Calcio

PostHeaderIcon classifica definitiva 2015/16 grande Vieusseux

23.05.16 – 19:00

A.D.Vieusseux Calcio

PostHeaderIcon 20 ANNI DALLA PRIMA PROMOZIONE IN A1

22.05.16 – 17:00

Maggio 1996 -maggio 2016 . ricorrenza storica

Sono passati esattamente 20 anni da quella sera di maggio del 1996, quando il Vieusseux, superando Le Sieci per 3-1 al sussidiario di brozzi (filippini 2, Stellini) ed approfittando della sconfitta del Gerard con la Pizzeria Fiorella, nell’ultima giornata del campionato di A2 (allora denominato 2a serie), conquistò la prima storica promozione nella massima serie Aics.

La stagione era iniziata tra alti e bassi, ma, nel girone di ritorno, la squadra mantenne un ritmo da rullo compressore, scalando posizione su posizione, sino ad arrivare in cima alla classifica.

Di quella magica serata si ricordano i fumogeni, le bandiere bianco rosse e l’entusiasmo straripante , per un traguardo raggiunto da un gruppo che praticamente aveva visto nascere il Vieusseux 10 anni prima ed aveva mantenuto  quasi intatta la sua intelaiatura, ecco i protagonisti di quella stagione:

Portieri: Stefano Teodorosi e Stefano Faletti

Difensori: Massimo Lotti, Stefano Rausse, Roberto Venturini, Roberto Pratesi, Mauro Alocci, Marzio Bianchini

Centrocampisti: Granni Rialti, Stefano Barsanti, Simone Guerri, Riccardo Bellini, Fabio Stellini (Cap.), Contini Franco

Attaccanti: Riccardo Filippini, Stefano Gabbrielli, Jonathan Gallori, Cristiano Pirali.

Allenatore: Mauro Benedetti

Presidente: Alvaro Benedetti

Per la serie: “non c’e’ futuro senza passato”

A.D.Vieusseux Calcio

PostHeaderIcon TERZI E REGIONALI CONQUISTATI, IL NOSTRO SCUDETTO E’ VINTO !

21.05.16 – 15:30

CLASSIFICA FINALE CAMPIONATO AICS  A1 2015/16

Per quasi tutto il girone di andata siamo stati in testa, poi abbiamo lottato per il resto del Campionato con il San Quirico per la conquista del terzo posto , con un ‘altalena settimanale, a due giornate dal termine la situazione pareva irrimediabilmente compromessa, infine lo abbiamo riagguantato all’ultimo tuffo e, sinceramente, lo abbiamo meritato, perche’, dopo le due super corrazzate San Frediano e Querceto, siamo stati la squadra piu’ regolare rispetto alle altre contendenti.

Un ringraziamento a tutti i ragazzi, compreso e sopratutto a quelli che hanno giocato meno,  i quali si sono allenati per tutta la stagione con costanza ed impegno senza mai lamentarsi e facendosi trovare pronti all’occorrenza.

Un ringraziamento a Patrizio Zeroni che ha curato la preparazione atletica in modo eccellente, permettendo al gruppo di arrivare alla fase decisiva in ottime condizioni di forma.

Un ringraziamento ad Antonio Galletti e Stefano Rausse (Ragno) che hanno accompagnato la squadra in tutte le partite fornendo un contributo organizzativo perfetto ed anche a Fabio Stellini, che, pur oberato da impegni personali, ci e’ sempre stato vicino.

Un ringraziamento ad Andrea Mechini che ha dato la sua disponibilità a tamponare le “emergenze portiere”, dimostrandosi ancora una volta vero uomo Vieusseux.

Un risultato ottenuto con il record dei punti storico (54), record di vittorie in campionato (16),  un bomber  (Liperoti) da 25 gol ed un comportamento disciplinare sempre corretto, crediamo non si possa pretendere di piu’.

Nonostante il risultato ottenuto la stagione continuerà ancora sino a giugno con un Torneo e con la giornata a Coverciano di sabato 25, poi tutti in vacanza con l’obiettivo di migliorarsi ancora nella campagna acquisti, dove non ci saranno, questo e’ certo,  altri casi “Pinocchio”, che salutiamo cordialmente.

A.D.Vieusseux Calcio



PostHeaderIcon vieusseux d’autorita’ espugna Grassina 3-1

20.05.16 -13:45

Am. Grassina – Vieusseux 1-3 (0-1)

Reti: Li25′ Liperoti, 50′ Quattrocchi, 61′ (AG) ,66′ Liperoti

Arbitro: Sig. Silvestri 6, buona direzione di gara, non ha influito sul risultato e questo e’ positivo.

Vieusseux:

Caputo 7, Ranieri 6, Lazzeroni 6, Beneduce 6 (48′ Benvenuti 6), Righi 6,5, Baroni 6, Gaudiello 6+ (67′ Volpi 6), Trimboli 6+, Liperoti 7, Quattrocchi 7, Suriano 7 (70′ Galletti 6); a disp.: Matteucci, Baldazzi, Gabbrielli, Baggiani, Fioretti; all.: Benedetti

obiettivo centrato, vittoria doveva essere e vittoria e’ stata al termine di una gara giocata con autorità sin dal primo minuto e che, salvo una piccola frazione nella ripresa, non e’ mai stata in discussione. Al momento non resta che aspettare il risultato della gara del San Quirico per sapere se sarà terzo posto e Qualificazione diretta ai Regionali o saranno play off come quarti. In ogni caso stagione molto positiva con il raggiungimento dello storico record dei punti conquistati (54), impreziosita da una partecipazione alle finali Regionali che ha portato alla semifinale. Risultati di prestigio per una squadra che non ha ne’  quartieri ne’circoli alle spalle e che si autogestisce da 30 anni  senza modificare di una virgola i propri principi, scusate se e’ poco…”

Per questa gara Benedetti sceglie i giocatori che , in allenamento, avevano dato maggiori garanzie anche atletiche (fattore molto importante in questo periodo), ma deve fronteggiare una discreta emergenza a centrocampo, dove nessuno sta al 100%, senza  tener conto delle assenze di Caniglia e Gadducci. Il Modulo e’ il 4-4-1-1 di inizio stagione, spesso adattato alle situazioni contingenti delle partite.

L’inizio di gara fa subito capire le intenzioni del Vieusseux, tanto che dopo pochi minuti, prima Quattrocchi si presenta davanti al portiere che sventa in uscita, poi su corner Righi e Baroni si ostacolano e la palla finisce alta di poco, quindi ci provano Liperoti, Trimboli e Suriano, e’ praticamante un monologo nonostante i padroni di casa facciano la loro parte e provino a ripartire sopratutto sulle fasce dove sia Suriano che Gaudiello devono impegnarsi in un gran lavoro di contenimento, senza però rinunciare alle ripartenze.

Il gol e’ nell’aria ed arriva prima della mezzora con Liperoti che piazza di testa in porta un assist di Suriano dalla sinistra. Il vantaggio non cambia l’atteggiamento delle squadre in campo, ma il Vieusseux non trova il raddoppio e la agra rimane, comunque, in equilibrio.

Nel s.t. pare che il Grassina voglia partire forte, ma dopo solo 5′ Liperoti va in pressing sui difensori avversari e ruba palla involandosi verso il portiere che devia il suo tiro a botta sicura in angolo sugli sviluppi del quale, la palla esce sul limite, dove Quattrocchi non ci pensa due volte e colpisce al volo con la palla che si insacca anche per una deviazione di un difensore che mette fuori causa il portiere. Subito dopo,Bbeneduce e’ costretto ad abbandonare il campo per una distorsione alla caviglia (gia’ malconcia), gli subentra Benvenuti. Dal 10′ al 22′ il Grassina mette sul campo tutta la sua voglia di reagire e da’ fondo a tutte le sue energie, il Vieusseux arretra troppo il baricentro e lascia temporaneamente l’iniziativa agli avversari  che appaiono improvvisamente rivitalizzati e trovano il gol che accorcia le distanze al termione di una bella azione sulla sinistra, culminata con cross al centro e deviazione vincente in anticipo sui difensori; e’ il momento migliore del Grassina, il Vieusseux tenta di riorganizzarsi, ma rischia di subire il clamoroso pareggio su di un lancio in profondità che pesca l’attaccante solo davanti a Caputo, il quale, però e’ bravissimo a respingere la conclusione; lo stesso caputo si mostra molto sicuro su un paio di conclusioni dalla distanza, mentre, dall’altra parte un perfetto contropiede orchestrato da Suriano mette ancora Liperoti in condizione di battere a rete, ma il bombe r si allarga leggermente e conclude fuori, ma, poco dopo Quatrocchi viene lanciato sulla destra e regala l’ennesimo assist della stagione a Liperoti che anticipa tutti e mette dentro il gol del 3-1 che, di fatto, chiude la gara, tanto che, nell’ultimo quarto d’ora il Grassina non ci crede piu’ ed e’ ancora il Vieusseux che sfiora piu’ volte il gol. Ovviamente le motivazioni hanno fatto la differenza, ma non era comunque facile venire a vincere sul campo di una squadra  piuttosto forte e che fa della corsa una delle sue prerogative principali e che, di fatto, non ha regalato assolutamente niente.

Vittoria utile , oltre che per la classifica, anche per il morale, dopo le sconfitte con Pontassieve e San Frediano, che potevano creare qualche apprensione, ma il gruppo si e’ dimostrato solido ed ha dimostrato di saper superare anche i momenti difficili.

Assolto il compito, già starera si sapra’ se  dovremo tornare in campo Martedì alla Guardiana contro la 2a classificata di A2 (I Biscioni), quindi vietato abbassare la tensione.

Calciatore piu’: Suriano, ha corso senza un attimo di tregua, ha difeso sulla fascia e nel mezzo , ha fornito preziosi assist e provato anche a concludere, prestazione eccellente per qualità e quantità.

A.D.Vieusseux Calcio

PostHeaderIcon convocazione

18.05.16 – 18:30

CONVOCAZIONE GARA VS/  GRASSINA DEL 19 MAGGI0

Ritrovo: ore 20,30 campo Grassina

Lista convocati:

1.caputo

2.baldazzi

3.baroni

4.matteucci

5.ranieri

6.righi

7.volpi

8.beneduce

9.gabbrielli

10.galletti

11.gaudiello

12.lazzeroni

13.suriano

14.trimboli

15.baggiani

16.liperoti

17.quattrocchi

18.fioretti

da valutare: benvenuti

News Aics

Stabilite le date per le gare di semifinale dei Play off:

Lunedì 23 ore 21,15 San Piero a Ponti: Colli Alti Vs/ 5a A1

Martedì 24 ore 21,30 La Guardiana    : Biscioni Vs/ 4a A1

A.D. Vieusseux Calcio

VS


PostHeaderIcon CAMPIONATO: ANCORA MOLTO DA DECIDERE ad 1 giornata dal termine

14.05.16 -18:15

Campionayo A1 questa la classifica aggiornata alla 20a gior.

Praticamente tutto definito per la vittoria del campionato che e’ stat conquistata dal San Frediano con una giornata di anticipo e per il secondo posto del Querceto che garantirà alle due squadre l’accesso diretto alle fasi finali del Campionato Regionale. Tutto  ancora in ballo, invece, per quanto riguarda l’assegnazione del terzo posto  (anch’esso utile per la partecipazione diretta ai regionali) e per la griglia dei Play off, per i quali, si ricorda, la 4a incontrerà la 2a classificata in A2, mentre la 5a se la vedrà con la 1a della stessa A2.

In lizza San Quirico (p. 52), Vieusseux (p.51), San Niccolo’ (p.49) Teoricamente tutto e’ ancora possibile per determinare la graduatoria finale, saranno  decisivi gli incroci dei risultati dell’ultima giornata:

San Niccolo’ – Querceto di Martedì 17

Am.Grassina – Vieusseux di Giovedì 19

Rosa Blu . San Quirico di venerdì 20

In zona retrocessione, archiviata la retrocessione del Casellina, che ha comunque onorato l’impegno sino alla fine, c’e’ da registrare la clamorosa rimonta del san felice che e’ riuscito ad agganciare il Bomber group con il quale spareggerà proprio all’ultima giornata, lunedì sera all’Affrico. La squadra di De Sinopoli ha dalla sua il vantaggio dello scontro diretto e , quindi, potrà contare su 2 risultati su 3, ma i ragazzi di Marri volano sulle ali dell’entusiasmo per un ‘impresa che,solo un mese fa, pareva ai confini dell’impossibile.

Il Vieusseux si allenerà Martedì al Cerreti per preparare al meglio la decisiva gara di Grassina di Giovedì.

A.D.Vieusseux Calcio

PostHeaderIcon VIEUSSEUX – SAN FREDIANO 0-2 E’ FESTA SCUDETTO PER GLI OSPITI.

10.05.16 – 11:00

Vieusseux – San Frediano 0-2 (0-1)

Vieusseux:

Caputo 6, Ranieri 6 (52′ Volpi 6), De Santis 6 (62′ Baldazzi 6), Beneduce 6 (62′ Galletti 6), Righi 6 (73′ Matteucci 6), Baroni 6 (52′ Lazzeroni 6), Gaudiello 6 (70′ Gabbrielli 5), Benvenuti 6, Liperoti 6+, Quattrocchi 6+, Gadducci 6 (52′ Suriano 6); a disp. Trimboli; all.: Benedetti

Il San Frediano conquista il suo secondo scudetto consecutivo al termine di una ascesa inarrestabile iniziata proprio dalla gara di andata contro il Vieusseux; da allora solo vittorie per i giocatori d’oltrarno , che hanno  tenuto a distanza i l pur forte Querceto. L’occasione di chiudere i conti era troppo ghiotta per lasciarsela sfuggire ed il San Frediano ha messo in campo una determinazione ed una fisicità quasi feroci, pur rimanendo il tutto sul piano di un sano agonismo sportivo. Il Vieusseux ha giocato una gara gagliarda, ha resistito cercando di chiudere tutti gli spazi per cercare poi qualche azione di rimessa e ci e’ riuscito sino alla mezzora (salvo un palo arrivato su errato rilancio di Caputo), quando una sfortunata deviazione nella propria porta di Righi ha sbloccato il risultato a favore degli ospiti, i quali, sino a quel  momento, non erano mai riusciti a rendersi veramente pericolosi pur esercitando una grande pressione.

Il secondo tempo e’ stato piu’ equilibrato ed il risultato e’ rimasto in bilico sino al quarto d’ora, quando, ancora per un “regalo” del Vieusseux e’ arrivato il raddoppio; nella parte finale della gara occasioni da entrambe le parti con buone parate dei portieri ed il risultato non e’ piu’ variato, consegnando i giocatori del san  Frediano alla grande festa finale con i propri rumorosi sostenitori presenti sugli spalti del Cerreti.

Il Vieusseux e’ comunque uscito a testa alta dal confronto, manifestando però una inferiorità fisica piu’ che tecnica che ha fatto la differenza, ma mostrando anche segnali di ripresa rispetto alla precedente gara di pontassieve, che fanno ben sperare per il finale di stagione che si preannuncia molto impegnativo ed emozionante con i quasi certi play off (molto improbabile a questo punto centrare il terzo posto)) per la partecipazione ai regionali.

La condizione dovrà certamente crescere e sarà importante partecipare agli allenamenti programmati per venerdi’ 13 e Marted’ 17 sempre al Cerreti, prima della gara di Grassina che definirà le posizioni in classifica.

A.D.Vieusseux Calcio


PostHeaderIcon CONVOCAZIONE

06.05.16 – 13:30

Convocazione gara vs/San Frediano di Lunedì 9 Maggio

Ritrovo: campo Cerreti ore 20,30

Lista convocati:

1.caputo

2.baldazzi

3.baroni

4.de santis

5.matteucci

6.ranieri

7.righi

8.lazzeroni

9.volpi

10.benvenuti

11.beneduce

12.gadducci

13.galletti

14.trimboli

15.gaudiello

16.suriano

17.quattrocchi

18.gabbrielli

19.liperoti

News campionato

Am. Grassina – San Quirico  0-0

Sul C.U. che uscirà Lunedì sarà fatta chiarezza su due questioni al momento un po’ controverse:

a. arrivo a parità di punti di due o piu’ squadre

b. validità delle squalifiche, diffide comprese, nei pley off

Si ricorda ai tesserati di dare la propria disponibilità ad essere convocati per il Torneo che si svolgerà all’interno del Centro tecnico di Coverciano il giorno Sabato 25 giugno p.v.

A.D.Vieusseux Calcio