Archivi

PostHeaderIcon festival del gol 5-5 in Vieusseux-lanciotto florentia

15.10.20 – 15:00

Gara amichevole:

Vieusseux – Lanciotto Fl. 5–5  (0-3)

Reti: Galletti, Lazzeroni, Antonini, Quattrocchi

Vieusseux:

Versari, Righi, Matteucci (Marsicola), Dafichi, Aresta, Piccini (Portomeo),Galletti, Carisio (Antonini), Menciassi (Zucco), Lazzeroni, Quattrocchi ; all: Benedetti

Amichevole organizzata a tempo di record nel pomeriggio  e Vieusseux che si presenta al campo con molte defezioni.

benedetti non cambia modulo ed inserisce dall’inizio il rientrante Piccini a sinistra, il neo arrivato Menciassi di punta e schiera Matteucci nei tre della difesa.

Dopo un inizio tranquillo, la squadra si perde ed arretra il raggio di azione non riescono piu’ a verticalizzare, ne’ ad allargare il gioco, con i giocatori lenti nel giro palla e senza movimento.

Gli avversari, molto aggressivi, guadagnano campo e vanno in gol per ben tre volte nel primo tempo, mentre il Vieusseux spreca anche le uniche due palle gol che gli capitano.

Nel s.t. entrano Portomeo e Zucco in difesa, Righi si sposta in fascia e Marsicola  (in ritardo causa lavoro) affianca Aresta a centrocampo, mentre Quattrocchi avanza al posto di Menciassi.

Da subito si intuisce che sara’ un’altra partita con gli ospiti che calano il ritmo forsennato del p.t., ma arriva subito il gol dello 0-4 che pare non lasciare scampo almeno a livello di risultato.

Da questo momento il Vieusseux, finalmente, si sveglia dal torpore iniziale e inizia a giocare sciolto creando occasioni a ripetizione, dopo una clamorosa traversa da zero metri di Righi accorcia le distanze con un  gran tiro di galletti da fuori e poi con Lazzeroni, bravo ad inserirsi su azione manovrata dopo un bel recupero palla. Entra Antonini che trova il suo gol personale con un preciso appoggio in porta e Quattrocchi completa la clamorosa rimonta a 10′ dal termine.

Il Vieusseux ora vuole tutta la posta in palio, ma si sbilancia e viene trafitto in contropiede, ma ha ancora la forza di reagire e trovare il pari allo scadere con una precisa punizione di Righi che aggira la barriera e batte il portiere.

Al di la’ del fatto che si trattava di un amichevole, che la formazione era inedita, che gli avversari erano molto determinati oltre che con alcuni ottime individualità, la serata e’ stata molto utile per far capire a tutti che l’approccio ad ogni gara e’ determinante e non sempre sarà’ possibile recuperare il risultato, sopratutto in campionato.

Di positivo la reazione nella seconda parte della gara a dimostrazione che atleticamente la squadra sta abbastanza bene.

Ora l’obiettivo e’ quello di recuperare tutti gli effettivi per presentarsi sempre piu’ competitivi.

Settimana prox ultimo allenamento martedì e ultima amichevole giovedì e poi sara’ campioNato (Covid permettendo…)

A.D.VIEUSSEUX CALCIO


Lascia un Commento