PostHeaderIcon PANZANO – VIEUSSEUX 1 -3

 

Limpida vittoria del Vieusseux in trasferta sul difficile campo di Panzano.

Formazioni:

FC Panzano: Di Domenico, Saccardi, Behshiu, Mantovanelli, Spadini, Ricotti, Pacciani, Mahutovic,  Lo Manto, Forni, Cozzi; a disp.: Bartalesi, Canale, Iacomelli, Magini, Pacillo, Profnasta: Tecnici e Dir.: Bonechi, Agnelli, Saccardi.

A.D. Vieusseux: Caputo 6, Catania 7,5, Ranieri 6,5, Amato 6  (Romagnoli 6), Pasquale N. 6,5 (Sadikov 6,5), De Santis 7, Suriano 7,5 (Matteucci 6), Trimboli 7, Liperoti 7, Metafonti 6,5 (Esposito SV), Pasquale D. 6,5 (Bianco SV); A disp.; Donato, Rogai; All. Benedetti, V.All. Stellini, Dir. Rausse.

Note: Terreno allentato ma in discrete condizioni, giornata fredda  e soleggiata, buona presenza di pubblico (corretto).

Buona prova del Vieusseux che ottiene di fatto la prima vittoria nel campionato (si viaggia con 2 partite da recuperare) che in campo con la nuova disposizione tattica provata giovedi’ in allenamento, trova subito gli equilibri e passa gia’ al 9′ con Liperoti che al volo apre a sinistra su Pasquale D. che rimette al centro dove arriva bene Suriano, nel contrasto la palla shizza a destra e Catania, che aveva seguito l’azione, batte di collo e realizza implacabilmente.

Il Panzano subisce il colpo e si riorganizza solo dopo un buon quarto d’ora cercando di offendere con alcuni lanci lunghi e varie punizioni che creano situazioni pericolose in area del Vieusseux, sempre ben sventate dalla difesa giallonera. Al 30′ punizione velenosa del Panzano che sfugge a Caputo, ma Pasquale è lesto a liberare prima del tapin vincente dei verdi di casa.Al 39′ arriva il raddoppio  con Trimboli che ,ben servito sulla sinistra , taglia tutto il campo per il perfetto inserimento di Suriano che mette dentro con freddezza. Nel secondo tempo la gara potrebbe cambiare nel giro di pochi minuti, tra il 5′ ed il 10′. Il Panzano trova il gol su rigore; Catania ed un attaccante si spintonano in area, l’arbitro punisce la trattenuta del laterale  destro, che viene anche amminito. Dopo pochi secondi , conclusione da sinistra cghe sfiora il palo di Caputo ed iinfine , gol annullato su punizione sempre da sinistra per fuorigioco in area di rigore.

Nel frattempo esce per infortunio Pasquale N. e Benedetti arretra Trimboli sulla linea di difesa inserendo un attaccante, Sadikov che entra subito  e bne in partita.

Il Vieusseux riparte con veemenza e, dopo un rigore negato nonostante una clamorosa trattenuta ai danni di Liperoti solo davanti a Di Domenico e due grandi parate dello stesso numero uno di casa , di cui la prima spettacolare su conclusione a botta sicura di Liperoti e la seconda su diagonale di Suriano, arriva il meritato 3-1 al termine di un’altra azione molto bella con il solito Trimboli che apre a destra sull’incontenibile Suriano, il quale arriva sul fondo e rimette al centro dove Liperoti al volo realizza il suo 233°gol  con la maglia del Vieusseux.

Il Panzano non si arrende sino al termine e prova comunque a rientrare in partita, ma tutti i tentativi si infrangono contro l’attenta difesa ospite.

Il Vieusseux ha dimostrato compattezza di squadra e si e’ finalmente sbloccato in fase realizzativa , segnando tre gol su azioni ariose e ficcanti; il Panzano ha mostrato molto impegno e determinazione, ma e’ apparso poco incisivo in fase offensiva.

Gara giocata su buoni ritmi, ma corretta e leale tra due squadre storicamente “amiche” che si sono sempre rispettate.

A proposito,  si tratta della prima vittoria in assoluto del Vieusseux sul campo di Panzano dove aveva raccolto solo qualche pareggio in passato.

Calciatori più: Di Domenico e Mantovanelli (P), Catania e Suriano (V)

Vieusseux Calcio

3 Commenti a “PANZANO – VIEUSSEUX 1 -3”

  • Pietro Maccioni scrive:

    Grande Ragazziiiiiiiiiiiiiii!!!

  • Anonimo veneziano scrive:

    Pietruzzo,

    con i cambi del mister la trequarti è tornata a sorridere e anche Milito si è sbloccato.
    Direi che puoi recuperare con calma, la squadra è in buone mani…

    Anonimo veneziano

  • MISTER scrive:

    Anche se devo ammettere che i sostituti di Pietro si stanno comportando molto bene, il nostro “fenomeno” ci manca come giocatore e come compagno negli allenamenti e nelle partite. Speriamo che sia lui che Colombo possano recuperare in breve tempo e poi tutti insieme vediamo che succede…….
    Mister

Lascia un Commento