PostHeaderIcon QUERCETO – VIEUSSEUX 1-0 , SCONFITTA DI RIGORE (DUBBIO)

06.03.14 – 09:45

Querceto – Vieusseux 1.0 (0-0)

Rete: Tellini (Q) Rig. al 69′

” Prestazione di massima attenzione e sacrificio del Vieusseux contro un grande Querceto; la gara si decide solo a 10′ dal termine per un penalty molto dubbio concesso dal Sig. Fornoni. Vittoria meritata per i campioni in carica, ma resta l’amarezza per l’episodio decisivo. Caputo superlativo”

Vieusseux

Caputo 7,5, Ranieri 6,5, Baroni 6,5, Zippitelli 6,5 (Gabbrielli 6), Matteucci 6,5 (Rosales 6), Pasquale 6,5 (Volpi 6,5), Galletti 6,5 (Lazzeroni 6), Ranieri G. 6,5 (Bevitori 6), Liperoti 6,5, Maccioni 6,5, Suriano 6,5; a disp: Messina; all.:Benedetti

In considerazione della buona prova conplessiva della squadra, il voto è stato dato uguale per tutti, con l’eccezione di Caputo, migliore in campo.

Il Vieusseux ha affrontato il Querceto con una formazione piu’ accorta del solito, sopratutto nell’atteggiamento, in considerazione della forza dell’avversario.

Il gioco è stato  costantemente in mano al Querceto, che ha manovrato con la padronanza di una squadra di altre categorie. Il gioco dei sestesi, fatto di scambi e movimenti seza alla,  è molto piacevole a vedersi ed efficace quando scattano improvvise accellerazioni da parte dei suoi giocatori migliori. Nel primo tempo, comunque, il Vieusseux ha limitato i pericoli e solo in un paio di occasioni ha veramente rischiato; in una Caputo si è superato deviando la conclusione dell’avanti biancorosso, nella seconda, una percussione da sinistra non ha trovato la deviazione vincente sottoporta. Anche il Vieusseux non ha rinunciato a d attaccare ed ha creato qualche buona azione, senza mai trovare, però, la porta avversaria.

Ad inizio ripresa, il Querceto ha cambiato passo ed ha stretto il Vieusseux nella sua area per almeno un quarto d’ora, dove, solo un  Caputo superlativo ha evitato la capitolazione, che è stata evitata, oltre che dalle parate del portiere, anche da un salvataggio sulla linea di Zippiotelli e da un palo. Quando pareva che il peggio fosse passato ed i ritmi  erano un po’ calati è arrivato, improvviso, l’episodio che ha deciso la gara. Era il 69′, l’attaccante del Querceto ha provato una incursione in area, Caputo  ha tentato l’uscita a terra , l’impatto è stato inevitabile, ma il portioere ha sicuramente toccato prima il pallone; purtroppo il Sig. Fornoni ha decretato il rigore, molto contestato, e Tellini ha trasformato per l’ 1-0.

Da sottolineare anche la sportività del tecnico dei sestesi che ha ammesso subito il fatto che si trattasse di un rigore “assai dubbio”.

Il Vieusseux ha tentato di raggiungere il pari negli ultimi 10 minuti, buttando nella mischia diversi giocatori offensivi e finendo la gara con una sorta di 3-4-3 che ha creato qualche apprensione al Querceto, che ha arretrato il suo baricentro ed ha pensato, da squadra esperta e di alto livello, a correre meno rischi possibili ed a portare a casa tre punti molto importanti.

Niente da dire sulla legittimità del risultato, da un punto di vista della supremazia territoriale, del gioco espresso e delle occasioni create, ma, quando si riesce a tener testa ad avversari cosi’ forti e si capitola su calcio di rigore (molto, molto generoso per non dire altro…) a 10′ dal termine, rimane l’amaro in bocca per un’impresa  andata in fumo per un niente.

Comunque la squadra ha dato dimostrazione di compatezza e anche di buona tenuta, caratteristiche che dovranno essere confermate da subito, già nella prossima gara con gli Am. Grassina di Martedì 11; una gara che deciderà, senza appello, il futuro del finale di campionato: o un perentorio rientro nella lotta per i play off, od uno scivolamento verso i play out.

Gli altri risultati

 Bomber G. (15) – Fiesolecaldine (10)  3-1

San Quirico  (38) – Palestra Good  (4) 3-1

San Niccolo’  (34) – Grassina 2010 (21) 3-1

Pontassieve (27) – Fiorenza (18) 1-3

Am. Grassina (28) – AC San Frediano (22)  0-0

* Molte squadre hanno una partita da recuperare.

A.D.Vieusseux Calcio

 

 

Un Commento a “QUERCETO – VIEUSSEUX 1-0 , SCONFITTA DI RIGORE (DUBBIO)”

  • Nicola scrive:

    Buongiorno Mister…ma quale dubbio…il rigore era inesistente. C’era un arbitro dietro la porta ed è rimasto senza parole.

Lascia un Commento