PostHeaderIcon LA FORZA DEL COLLETTIVO VA OLTRE LE ASSENZE: IL VIEUSSEUX SUPERA IL FIESOLECALDINE 2-1

29.04.14 – 17:30

Fiesolecaldine – Vieusseux 1-2 (1-1)

Reti: Lazzeroni al 20′, FC al 38′, Liperoti al  68′

Vieusseux

Caputo 6, Ranieri A. 6, Volpi 6,5, Zippitelli 6,5, Matteucci 6,5, Baroni 6,5, Ranieri G. 6+, Trimboli 6 (41′ Baggiani 6, 64′ Quattrocchi 6), Viciconte SV (7′ Lazzeroni 7), Liperoti 7, Gabbrielli 6,5; a disp.: Metafonti R., Stante; all.: Benedetti

” E sono 5 le vittorie consecutive del Vieusseux che è ad un passo dal suo record storico (striscia di 6 vittorie consecutive) risalente al campionato 98/99 terminato con la Promozione in A1. Nonostante una serie impressionante di defezioni, prima e durante la gara, che hanno interessato giocatori di spicco, il collettivo, trascinato da un immenso Liperoti nel s.t., ha dato prova di grande carattere e feroce determinazione, riuscendo a portare a casa tre punti importantissimi”

Il Vieusseux si presenta al cospetto di un ritrovato Fiesolecaldine (autore di ottime prove nelle ultime gare) senza Suriano , Bevitori, Russo, Galletti, Pasquale N. ed, all’ultimo, anche di Maccioni, impegnato il giorno dopo nella discussione della tesi di laurea.

Benedetti schiera  un 4-4-1-1 con l’innesto, dal primo minuto, di Gabbrielli a sinistra e di Viciconte alle spalle di Liperoti, per il resto formazione ed uomini confermati.

Pronti via e, dopo pochi minuti, Viciconte è costretto ad uscire, a causa di una contrattura alla coscia rimediata nel riscaldamento; al suo posto entra un motivato Lazzeroni, con l’avanzamento di Zippitelli. Dopo una fase di studio, il Vieusseux prende decisamente l’iniziativa e costringe i padroni di casa a subire il proprio gioco, fatto di buone trame che portano al tiro prima lo stesso Lazzeroni, il quale “sbuccia” la palla da ottima posizione e poi Trimboli, ottimamamente liberato da Liperoti, ma lo scrsicrinito centrocampista spara incredibilmente alto,

Il Vieusseux non molla la presae verso la metà del tempo passa in vantaggio, con il primo gol ufficiale di lazzeroni, lesto a controllare un pallone in area dopo un rimpallo, ed a scaricarlo in rete. Flebili le proteste del FC per un presunto controllo di mano dello stesso giocatore.. il Vieusseux gioca bene e si procura anche diverse punizioni dal limite, che rimangono, però senza esito.

Negli ultimi 10′ del tempo la gara cambia improvvisamente, sopratutto a causa dell’infortunio di Trimboli (trauma distorsivo al ginocchio) che non puo’ dare il suo contributo, cosi’ il FC prende coraggio e trova il pareggio proprio allo scadere, sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla destra, deviato in rete da pochi passi dall’attaccantem lasciato colpevolmente libero dalla difesa ospite.

Si va al riposo e Benedetti è costretto a sostituire Trimboli,  immettendo l’esordiente Baggiani. Zippitelli viene riportato sulla linea di centrocampo e Liperoti schierato alle spalle dello stesso Baggianie questa sarà la mossa vincente. Infatti, nonostante la mancanza di tutti i suoi migliori uomini tecnici (NMaccioni, Vicicontee Trimboli, e scusate se è poco….)la squadra acquista sicurezza con il passare dei minuti, sosstenuta dal capitano Liperoti, che si carica letteralmente la squadra sulle spalle e diventa incontenibile per gli avversari, arrivando al tiro da tutte le posizioni, con i difensori che tenbtano di abbatterlo ripetutamente, spesso senza riuscirci. Tutti prendono esempio da lui e formiscono una prova di grande determinazione, lasciando praticamente le briciole agli avversari.

il gol viene sfiorato in apertura da Baggiani, poi Liperoti colpisce la parte superiore della traversa con un gran tiro dal limite, poi lo stesso bomber conclude due volte fuori bersaglio, infine e’ Lazzeroni, su cross di gabbrielli (ottima anche la sua prova al pari del comnpagno) a non arrivare per un capello alla deviazione vincente.

Il gol e’ nell’aria e lo realizza, come da copione, Liperoti con un tiro radente al volo che beffa il,portiere avversario, forse tradito dal rimbalzo della palla.

Il Vieusseux, in tutto il s.t., rischia solo in un occasione su “regalo” difensivo di A. Ranieri.

Nel finale ancora Lipèeroti causa l’espulsione di un difensore avversariop e poi c’e’ il rientro in campo, positivo anche questo, di Quattrocci, quasi 6 mesi dopo l’operazione al crociato. Anche questo sarà un0arma in piu’ per  il finale di stagione.

Tre punti conquistati con il cuore, battendo non solo gli avversari, ma le assenze e la sfortuna che pareva costituire, stasera, un ostacolo insormontabile per i ragazzi di Benedetti, raggiante alla fine dell’incontro per quanto visto in campo.

La lotta per i play uff si fa sempre piu’ serrata, anche il pontassieve ha risposto, espugnando il campo del B.g., stasera tocca  a san Niccolo’ e A. Grassina affrontarsi in uno scontro diretto.

Allenamento Mercoledì al campo di calcetto in L.no Colombo, ore 20,30.

A.D.Vieusseux Calcio

Lascia un Commento