PostHeaderIcon COSA NON SI FA PER IL VIEUSSEUX

11.12.14

Mechini e Stellini portieri

Incredibile, nel giro di due giorni e0 accaduto qualcosa di difficilmente pronosticabile. Due pilastri del Vieusseux di “fine secolo scorso”, come il bomber Mek ed il mitico Capitano Stellini, per necessità contingenti /assenza dei rispettivi portieri) si sono resi disponibili per giocare in porta: Mechini nella squadra di calcio a 11 con il san Frediano, risultando il migliore in campo, e Stellini nella squadra di calcio a 5, dove ha contribuito alla prima vittoria stagionale dei suoi ragazzi.

Un tocco di vecchio cuore Vieusseux che non muore mai, di un passato ricco di soddisfazione, dove le vittorie arrivavano grazie alla tecnica dei giocatori, ma soprattutto grazie alla loro  assoluta affidabilità nell’essere sempre presenti agli allenamenti ed alle partite e nel vivere la propria squadra con grande passione.

Grazie “ragazzi”.

.D. Vieusseux Calcio

Lascia un Commento