PostHeaderIcon ULTIM'ORA ANCHE IL VIEUSSEUX AVRA' IL SUO CASSANO !

Ieri sera, durante la cena degli auguri (a proposito grazie a tutto il gruppo da parte dello staff tecnico ed ottima l’organizzazione da parte di capitan Gaetano), si è quasi conclusa la trattativa per il ritorno del fantasista pugliese (guarda caso l’analogia) Contemoro. Dopo che i senatori dello spogliatoio  hanno dato parere favorevole con la dichiarazione di Trimboli :” sembra un altro, non e’ più lo spaccaspogliatoio di un tempo” e di Liperoti: “ci può far comodo, i piedi buoni li ha, se ha messo la testa a posto…”, c’è stato un incontro con il giocatore e con il suo procuratore Caputo per mettere a punto i dettagli dell’operazione. Da fonti non confermate sembra che Contemoro sarà aggegato alla prima squadra per un paio di mesi dove si allenerà con il gruppo e riprenderà confidenza con l’agonismo disputando alcune gare nella squadra di calcio a 5 guidata da Stellini; nel frattempo potrebbe già essere convocato per il 3 gennaio data la situazione di estrema emergenza per quella partita. Il Contemoro, uscendo dal “Pinolo” ha affermato che per lui è sufficiente stare con il gruppo ed allenarsi in attesa di ritrovare la condizione e che comunque si metterà a completa disposizione accettando di buon grado le decisioni del mister. Dichiarazioni importanti se pensiamo alle polemiche di qualche anno fa quando il rapporto si interruppe in modo brusco per incompatibilità di carattere tra i tecnici e lo stesso Contemoro.

A giorni l’annuncio ufficiale e poi vedremo se il “talento pugliese” e’ veramente cambiato.

A parte l’ingaggio di Contemoro a zero Euro ed il rientro di Massimo Lotti, ma qui si parla di tempi lunghi per poter ritrovare il passo dopo lunga inattività calcistica, la speranza è che da gennaio la squadra possa di nuovo contare sui tanti giocatori infortunati a partire da Gerometta, Calvetta, Maccioni, Catania, Pasquale D., Suriano, Benedettino, scusate se è poco…….

Da parte di tutto il gruppo un grosso in bocca al lupo a DAVIDE PUCCI che giovedì 23 si sottoporrà ad intervento chirurgico per la ricostruzione del legamento crociato del ginocchio, lesionato durante la gara della scorsa stagione con l’AC San Frediano. La speranza, anzi la certezza, è quella di riavere Davide con noi alla ripresa della preparazione per la prossima stagione.

Giovedì 23 ore 20,30 allenamento natalizio per i “superstiti” al campo di calcetto.

Vieusseux

Lascia un Commento