PostHeaderIcon “giovani rampanti” : Pontassieve – Vieusseux 0-2

21.05.15 – 12:00

Pontassieve -  Vieusseux 0-2 (0-1)

Reti: 15′ Caniglia, 45′ Baggiani

Arbitro: Sig. Fornoni 6

Vieusseux

Galletti A. 8 (per la disponibilità) (11′ Caputo 6), Ranieri 6,5, De Santis 6,5, Beneduce 6,5, Righi 7, Baroni 6 ( (51′ Matteucci 6), Lazzeroni 6 (63′ Benvenuti 6-), Caniglia 6,5 (58′ Metafonti 6), Baggiani 7 (46′ Galletti G. 6), Suriano 7, Volpi 6+ (60′ Gabbrielli 6-); all.: Benedetti

” il Vieusseux ritrova la vittoria, dopo oltre due mesi di astinenza, pur lasciando a casa alcuni pezzi da “90″ e schierando una squadra molto giovane. Buona la concentrazione e la determinazione per una vittoria meritata”

per l’ultima trasferta stagionale va in campo una squadra con una impostazione leggermente diversa rispetto alle precedenti gare. Difesa piu’ bloccata con Caniglia e Beneduce centrali di centrocampo, Volpi e lazzeroni esterni e Suriano a rifinire per l’esordio dal 1′ di Baggiani a cui spetta la “pesante” maglia n. 9.

Inizio con “giallo”; Caputo non riesce ad arrivare per l’inizio della gara (nonostante il comporto) ed, invece che sacrificare un giocatore nel ruolo di portiere, si offre per l’occasione Antonio Galletti (regolarmente tesserato) , al quale vengono forniti indumenti da gioco di fortuna per iniziare la gara in porta. Al Vieusseux mancava anche questa….comunque la squadra riesce a non far pervenire alcun tiro in porta nei primi 10 minuti e Caputo puo’ rilevare Galletti, che esce tra gli applausi dei compagni ed il ringraziamento del Mister.

Il Pontassieve crea un occasione subito dopo con una iniziativa sulla sinistra, conclusa con tiro fuori bersaglio da buona posizione, ma subito dopo c’e’ una bella azione in profondità del Vieusseux che libera Volpi al tiro, ma l’esterno si fa ribattere la conclusione.

Al 15′ arriva il vantaggio ospite: su lancio in area, lazzeroni viene a contatto con il portiere, l’arbitro non rileva fallo, la palla rimane davanti alla porta, Volpi colpisce incredibilmente il palo, ma e’ lesto Caniglia a ribadire in gol. Veementi le proteste dei padroni di casa per il presunto fallo sul portiere, con un certo nervosismo che durerà per tutta la gara da parte degli stessi, mentre il Vieusseux rimane molto concentrato sulla gara.

Suriano si muove bene tra le linee,  Baggiani dimostra di saperci fare e  sfiora il gol colpendo il palo con un bel tiro.

La gara e’ molto combattuta ed il Vieusseux sfrutta bene le ripartenze senza soffrire piu’ di tanto, se non sui calci piazzati, da uno dei quali scaturisce una buona occasione per il Pontassieve con un colpo di testa  che finisce alto di poco.

Nell’intervallo si scaldano Matteucci e Galletti, ma lascelta di non effettuare subito i cambi e’ fortunata, in quanto al 5′ Baggiani trova il raddoppio su ottima azione in profondità rifinita splendidamente da Suriano per il giovane attaccante che anticipa il portiere in uscita e lo batte con una conclusione volante, veramente un bel gol per sviluppo e conclusione. Baggiani viene sostituito immediatamente (non certo per demerito) da  Galletti  e da lì a poco anche Baroni lascia spazio a Matteucci. I due cambi non spostano l’impostazione della gara, con il Vieusseux fortunato quando il Pontassieve colpisce una traversa da pochi metri e con la porta spalancata. A volte la fortuna gira anche dalla nostra parte…

Subito dopo tocca a Galletti fallire il colpo del definitivo ko, la conclusione a tu per tu con il portiere non inquadra la porta, poi ancora qualche occasione per il Pontassieve che si riversa generosamente in avanti ,ma si espone anche alle ripartenze del Vieusseux che spesso fallisce l’ultimo passaggio per infilare una difesa dei padroni di casa altissima. In un paio di circostanze e’ Suriano a trovarsi lanciato in area, ma non trova lo spunto decisivo.

La gara arriva alla fine con diversi duelli a centrocampo dove Beneduce fa sentire il suo peso ben coadiuvato dai compagni. Negli ultimi 20 minuti trovano spazio anche Metafonti, gabbrielli e Benvenuti ai quali manca il ritmo partita, ma danno lo stesso il loro contributo.

Per essere una gara di fine stagione e’ stata fin troppo combattuta, nessuno ci sta mai a perdere, ma quasta volta il Vieusseux e’ rimasto sicuramente piu’ lucido dei suoi avversari e si e’ portato a casa i tre punti che, come al solito, fanno molto morale.

A.D.Vieusseux Calcio

Lascia un Commento