PostHeaderIcon godiamoci il momento con serenità.

25.11.15 – 18:30

Alla luce dei risultati di questo inizio settimana , la classifica del Campionato di A1 recita:

Vieusseux 19 punti / 7 partite

San Quirico 19 punti / 7 partite

CDP Querceto 15 punti / 6 partite

San Frediano 14 punti / 7 partite

San Niccolo’ 13 punti / 7 partite

CDP Pontassieve 12 punti / 8 partite

Questo per le attuali prime sei posizioni.

Se lo stazionare stabilmente in testa per squadre come il Querceto, il San Quirico ed il San Frediano e’ ormai una consuetudine da diversi anni a questa parte, per il Vieusseux e’ una piacevolissima sorpresa che non si verificava dagli anni a cavallo del 2000. I numeri sin qui premiano la nostra squadra, capace di 6 vittorie ed un pareggio e di vantare, al momento, la miglior difesa con soli 3 gol al passivo. Se poi, aggiungiamo anche la brillante partecipazione alle finali regionali in cui e’ stata “toppata” solo la gara di andata con il Querceto, non si puo’ che essere pienamente soddisfatti di questo inizio di stagione. Ovviamente, lo stare in testa alla classifica sin dall’inizio del Campionato, comporta affrontare ogni gara come se fosse la piu’ importante con un carico di tensione e di concentrazione alla quale non eravamo abituati.

prima della sosta natalizia ci saranno da disputare ancora tre gare, la prima con il San Felice al galluzzo, mercoledì 2 dicembre, assolutamente da prendere con le molle, in quanto la squadra di Mister Leonardo Marri e’ capace di mettere in campo un ottimo gioco e, successivamente i due scontri al vertice con San Quirico e Querceto che diranno qualcosa in piu’ sulle effettive ambizioni del Vieusseux.

Vietatissimo, in ogni caso, montarsi la testa, la squadra e’ praticamente identica a quella dell’anno scorso, sfumato in modo beffardo l’acquisto di valore ed esperienza andato alla concorrenza, tutti stanno rendendo al massimo delle loro possibilità, bisogna vedere sino a quando la condizione psico-atletica reggerà, sperando che la sfortuna non inizi a metterci lo zampino in fatto di assenze, che già ha fatto capolino nelle ultime due gare disputate.

Fondamentale sarà continuare ad affrontare tutti gli avversari con il massimo rispetto senza farsi condizionare dalla loro posizione in classifica, alta o bassa che sia, per far continuare il piu’ a lungo possibile questo momento magico.

Domani sera finalmente ci sarà allenamento al cerreti, dopo aver giocato consecutivamente ben 4 gare in 11 giorni (3 vittorie ed 1 pareggio), fondamentale per mantenere una buona condizione in tutto il gruppo, quindi l’invito e’ quello di partecipare il piu’ numerosi possibile.

A.D.Vieusseux Calcio


Lascia un Commento