PostHeaderIcon campionato: tutto ancora aperto.

04.05.18 – 17:30

La stagione 2017/18 sta volgendo al termine, mancano solo 5 giornate, ma i giochi sono apertissimi un po’ per tutti gli obiettivi, come vi illustriamo di seguito:

Lotta scudetto

La corsa ormai e’ a due, tra il “solito” Querceto” e la “rivelazione” San Miniato che, sino ad oggi, ha confezionato uno splendido campionato, sicuramente il migliore della sua storia in questa categoria. Al momento sono 3 i punti di vantaggio del Querceto, che deve ancora recuperare la gara con il San Quirico, certamente non un impegno facile, quindi, per la squadra di Lastra a Signa c’e’ ancora speranza di agganciare al vertice i sestesi, che  rimangono favoriti.

Qualificazione diretta ai regionali

Ovviamente già acquisita dalle due contendenti al primato, la terza squadra che si qualificherà senza la coda dei play off, uscirà dal duello tra i neo campioni Regionali del san Frediano ed il San Quirico, al momento divise da 6 punti (53-47), ma con questi ultimi che devono giocare 2 gare con Bomber Group ed , appunto, Querceto.

La terza classificata andrà ai regionali, mentre la quarta dovrà passare dai play off.

Qualificazione ai play off

Qui la corsa ha come obiettivo agguantare il quinto posto in classifica, ultimo valido per giocare i play off con la quarta classificata e le due prime della serie A2, ed ottenere il pass per la partecipazione ai regionali. Lotta apertissima, una specie di mini campionato tra quattro squadre, al momento divise da soli 2/3 punti: Vieusseux (37), Grassina (36), San Felice (435) e Bomber Group (34) con quest’ultima che deve giocare stasera con il San Quirico.

Una sorta di mini campionato incertissimo che si risolverà sicuramente sul filo di lana.

Retrocessione

Anche qui tutto (o quasi) da decidere, nel senso che, purtroppo, le Otto Isole, con soli 15 punti, sembrano spacciate, anche se la matematica ancora non le condanna, mentre Antella (20), Fiorenza (22), Rosa Blu (22) e Pontassieve (26) si giocheranno le loro  chanches per la permanenza nella massima serie AICS con il Pontassieve decisamente avvantaggiato sulle altre.

Come si puo’ intuire il campionato rimarrà vivo sino alla fine, salvo clamorosi tracolli, al momento non preventivabili. A parte gli scontri diretti, saranno decisive anche le gare contro le squadre, tipo Bagno a Ripoli, Colli Alti, Biscioni, che, pur non avendo particolari obiettivi da raggiungere, giocheranno sicuramente con il massimo impegno per migliorare la loro classifica finale.

Programma Vieusseux

E’ previsto un allenamento tra Lunedì o Martedì su campo da definire che sarà comunicato quanto prima, poi ci saranno i 2 scontri diretti:

Giovedì 10 a Grassina

Lunedì 14 al cerreti con il Bomber Group

a poi, via via le altre gare vs/Otto isole, Antella e Colli Alti.

A.D.VIEUSSEUX CALCIO

Lascia un Commento