PostHeaderIcon san felice – vieusseux 1-1 evidenti progressi, ma c’e’ ancora da lavorare

27.09.19 – 14:00

Gara amichevole

San felice – Vieusseux  1-1 (1-1)

Rete: Aresta

Vieusseux

Versari 6,5, Matteucci 6 (Razzolini 6), Lazzeroni 6,5 (Portomeo 6), Gadducci 6,5 (Trimboli 6), Baroni 6,5 (Dafichi 6), Righi 6,5, Ostuni 6 (Piccini 6), Marsicola 7 (Carisio 6), Liperoti 6, Galletti 6, Aresta 6,5

Secondo ed ultimo test precampionato in casa di un San Felice, che, grazie al terzo posto conquistato nella passata stagione si appresta ad esordire nelle finali Regionali contro le “nostre vecchie conoscenze” dei Gatti Randagi.

Diverse defezioni nel Vieusseux che, comunque, presenta piuì o meno l’organico con il quale inizierà il campionato in attesa dei vari rientri da infortuni e viaggi.

Schieramento con ritorno all’antico, per motivi di sicurezza viene rispolverato il classico 4-4-1-1 che quasi mai tradisce le aspettative per la sua maggior semplicità nell’interpretarlo.

Inedita la coppia di centrocampisti, di estrazione rifredina, Gadducci-Marsicola, esperimento con Galletti dietro a liperoti, mentre sulle fasce vanno Ostuni e Aresta.

La gara e’ piacevole e giocata su buoni ritmi, le squadre appaiono già a buon punto di preparazione, il san felice appare leggermente piu’ sciolto e veloce nelle ripartenze, ma anche il Vieusseux riesce a manovrare discretamente e tiene il campo con attenzione, mostrando evidenti progressi rispetto alla prima uscita di due settimane fa, quando il gap atletico con gli avversari era troppo evidente.

Buona la fase difensiva che non permette alle due compagini di arrivare con facilità al tiro, le occasioni maggiori per il San Felice nascono da palloni persi malamente un uscita (difetto che non si riesce ad estirpare…), ma bobone Vieri compie un paio di interventi ottimi in uscita, mentre dall’altra parte manca lo spunto finale a coronamento di azioni aggiranti ben sviluppate. I gol nel finale di tempo, passa il Vieusseux con Aresta al termine di una insistita azione di attacco sulla destra dell’area avversaria, mentre il san felice trova il pari grazie a una deviazione volante sul primo palo su assist da calcio di punizione con marcatura da rivedere.

Buona la prova sia di Marsicola, all’esordio, ordine e sostanza in mezzo al campo ben coadiuvato da Gadducci, al quale pecca un po’ la precisione negli appoggi. Bene anche Aresta, prima come esterno destro, poi come seconda punta, ma tutti sufficienti e questo e’ un buon segno.

Nonostante i cambi, per la verità non moltissimi, la squadra rimane molto equilibrata anche nel secondo tempo ed, anzi, in alcune fasi, pare fare la gara piu’ degli avversari, ma le conclusioni non arrivano anche se in un paio di occasioni la palla sfila a pochi centimetri dai piedi e dalla testa dei giocatori del Vieusseux a pochi passi dalla porta avversaria; il San Felice si rende pericoloso ancora con alcune veloci ripartenze, ma non inquadra mai la porta di Versari ed il pari, alla fine, e’ il risultato piu’ giusto per quello che si e’ visto in campo.

A questo punto manca solo una settimana di preparazione prima dell’inizio del campionato, previsto per l’9 di ottobre, con due allenamenti programmati per lunedì e giovedi ai quali si invitano tutti i disponibili a partecipare.

A.D.Vieusseux Calcio


Lascia un Commento