PostHeaderIcon cdm – vieusseux 3-3 gestire il risultato, verbo sconosciuto

20.11.18 – 19:00

Campo di Marte – Vieusseux 3-3 (1-1)

Reti: Galletti, Liperoti, Righi

Arbitro:

Sig. Fornoni 7 prestazione impeccabile, ma non e’ una novità. Decisioni , comprese punizioni, rigore ed ammonizioni) corrette.

Vieusseux

Caputo 5,5, Baroni 6, Lazzeroni 6, Righi 6,5, Dafichi 6, Rispoli 6, Biancalana 6 (69′ Gadducci SV), Suriano 6, Liperoti 6,5, Galletti 6,5 (80′ Bravi SV), Ostuni 6; a dosp.: Baggiani, Severi, Fioretti, Matteucci, Aresta, Piccini; all.: Benedetti

Un Vieusseux rinfrancato dalla bella vittoria sul Club La Lastra si presenta sul campo di un Campo di Marte affamato di punti e dato in ripresa dalle cronache. Formazione con pochi ritocchi ovvero Caputo al posto di Versari e Ostuni, sull’esterno, a quello di Gadducci. per il classico 4-4-2.

Gara non bella, giocata a sprazzi dalle due squadre, ma, yutto sommato , emozionante. Partenza sprint del Vieusseux che sfiora in due occasioni il vantaggio, poi si disunisce e lascia il campo agli avversari che, nella prima frazione giocano meglio e vanno in vantaggio con un gran tiro da fuori area. Il Campo di marte insiste e mette in difficoltà la difesa ospiote sopratutto sulle fasce. Verso la fine del tempo arriva il pareggio grazie ad una bella punizione di Galletti dai 25 metri.

Nel secondo tempo il Vieusseux mette in mostra una migliore condizione fisica e comanda il gioco per larghi tratti. Va in vantaggio con Liperoti di testa su corner, subisce il pari su rigore causato da Ostuni e torna ancora avanti con un altro colpo di testa ddi Righi ancora su corner dalla destra. Quando i tre punti sembrano conquistati il CDM trova ancora il pareggio con una punizione dal limite non irresistibile, ma che inganna Caaputo sul proprrio palo.

Finisce 3-3 e sostanzialmente il pari puo’ essere considerato equo nel complesso della gara.

Per la terza volta il Vieusseux non riesce a gestire il risultato negli ultimi minuti e questo penalizza notevolmente la sua classifica in vista di gare molto impegnative prima della sosta (San Quirico – Colli Alti – San Frediano)

RECUPERO CON IL SAN FREDIANO SI GIOCHERA’:

GIOVEDI’ 20 DICEMBRE ORE 21.30 ROMAGNOLI

Lascia un Commento